Rimosso amianto dalla spiaggia dell’Accademia

A segnalare la presenza di materiale sospetto è stato un bagnante

spiaggia accademia
Share

LIVORNO – Questa mattina, prima delle ore 6, è stato effettuato l’intervento di pulizia e messa in sicurezza della spiaggia dell’Accademia. 

Erano le prime luci dell’alba quando i tecnici dell’ufficio Ambiente del Comune di Livorno, insieme a una ditta specializzata, si sono presentati sulla spiaggia per rimuovere alcuni frammenti, presumibilmente contenenti amianto, ritrovati sull’arenile. A segnalare la presenza di materiale sospetto è stato un bagnante, che nella tarda mattinata di ieri si è messo in contatto con il Comune. Subito è stato allertato l’ufficio competente, e nella serata di ieri è stato effettuato un primo sopralluogo.

“Sono stati rimossi dieci frammenti dal peso complessivo inferiore a un chilo”, spiega l’assessore all’ambiente Giuseppe Vece. “Siamo molto distanti dalle tonnellate di materiale recuperato sistematicamente negli scorsi anni. È la prova del fatto che il monitoraggio e la pulizia costante che abbiamo pianificato già a partire da fine marzo ha dato i suoi frutti. E mi fa piacere constatare che anche la sensibilità e l’attenzione da parte dei cittadini si è fatta massima. Grazie a questa doppia azione, avremo le spiagge sempre sotto controllo e sempre più sicure”.

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*