Riflessioni sulla felicità con “Blu” in scena al Nuovo Teatro delle Commedie

Con Silvia Lemmi e Francesco Cortoni

Silvia Lemmi protagonista di "Il principe Canarino"
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Proseguono gli appuntamenti della rassegna “Teatri di confine” dedicata ai ragazzi e alle famiglie.

Domenica 7 aprile alle ore 17.30 ultimo appuntamento al Nuovo Teatro delle Commedie con lo spettacolo “Blu, il colore della felicità“, produzione Pilar Ternera, regia e testo di Francesco Cortoni, con Silvia Lemmi e Francesco Cortoni.

Alberto o Alberta provano a inseguire il più grande sogno di tutti: quello di essere felici. Con continui cambi di scena, avventure e inseguimenti lo spettacolo continua la riflessione sulla felicità avviata con “L’Orso Felice” e promettere, che anche se diversi, tutte e tutti abbiamo il diritto a vivere felici e se questo avviene insieme allora lo siamo ancora di più.

La rassegna è promossa dalla Fondazione Toscana Spettacolo onlus e dal Comune di Livorno in collaborazione con Teatro della Brigata e Nuovo Teatro delle Commedie.

Adatto a partire dai 4 anni.
Biglietto: intero 7 euro; ridotto 5 euro (bambini fino ai 12 anni).

Informazioni e prenotazioni (consigliate): info@nuovoteatrodellecommedie.it – 342 0352386.

© Vietata la riproduzione