Tutto pronto per l’edizione 2017 di “Pisa Book Festival”

Tra gli ospiti il Premio Strega 2017 Paolo Cognetti e Chiara Francini

pisa book
La locandina di Pisa Book Festival

PISA – Manca ormai poco alla 15esima edizione del Pisa Book Festival che si svolgerà dal 10 al 12 novembre a Palazzo dei Congressi. La prima fiera nazionale dedicata agli editori indipendenti vedrà quest’anno la presenza della Finlandia come ospite d’onore con la giovane promessa Riikka Pulkkinen, Rosa Liksom, Tuomas Kyrö e Minna Lindgrenn. Alla Finlandia sarà anche dedicata una mostra a Palazzo Blu che verrà inaugurata giovedì 9 alle 18 e aprirà le porte a “La Valle dei Mumin. Retrospettiva su Tove Jansson”, la famosa scrittrice e illustratrice di libri per l’infanzia.

non parlare con la bocca piena
Chiara Francini

160 espositori e oltre 200 eventi fra presentazioni di libri, laboratori di scrittura e traduzione, caffè letterari e tante sorprese. Non mancheranno i grandi nomi come il Premio Strega 2017 Paolo Cognetti, in programma domenica 12 alle 16; Chiara Francini che sabato 11 alle 18, presenterà il romanzo “Non parlare con la bocca piena” pubblicato con Rizzoli.

Anche la scienza occuperà un posto di rilievo in particolare per la fisica e la chimica: venerdì alle 18 Guido Tonelli, protagonista della scoperta del bosone di Higgs, guiderà il pubblico in esplorazioni avventurose ai confini dell’Universo attraverso il suo ultimo libro “Cercare Mondi”. Sabato 11 alle 18, lo storico Adriano Prosperi e il chimico Vincenzo Barone, direttore della Scuola Normale, saranno impegnati in una conversazione “Tra scienza e fede: Lutero alle origini dell’Europa moderna”. Domenica 12 alle 18, alla scoperta di “Cibo e scienza: miti, paure e leggende” con Luisanna Messeri che presenterà “Le 111 ricette italiane che devi saper cucinare” (ErmonsLibri) e ne parlerà con Pierdomenico Perata, rettore della Scuola Superiore Sant’Anna e brillante scienziato dell’alimentazione.

pisa book
Il Festival della scorsa edizione

Sabato 12 alle 17 spazio alla Rivoluzione Russa nell’evento “Processo a Lenin“, con gli storici Ettore Cinnella, Guido Carpi e Franco Andreucci. Il Pisa Book Festival aprirà i battenti venerdì 10, con ingresso gratuito per tutti, alle ore 10.30 con il taglio del nastro presso la Sala Espositiva.

Orari: 10:00-20:00
Biglietto: 5 euro, 4 euro ridotto (soci ASI – Associazione senologica internazionale, soci LILT – Lega Italia per la lotta contro i tumori, studenti universitari under 26, persone al di sopra dei 60 anni, dipendenti e viaggiatori Trenitalia in possesso del biglietto del treno in data 10-11-12 novembre). Abbonamento per i due giorni: 7 euro. Venerdì ingresso gratuito per tutti. Sabato e domenica ingresso gratuito per under 18.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*