Progetto Pop Up Garibaldi

Share

LIVORNO – Al via  un nuovo bando del Progetto Pop Up Garibaldi per il rilancio e la rigenerazione urbana dell’intero quartiere. Il bando  promosso e finanziato dalla Regione Toscana, nell’ambito del progetto partecipativo “Sicurezza in Garibaldi” portato avanti da Confesercenti Livorno  e convenzionato con il Comune di Livorno  prevede l’insediamento temporaneo di 3 attività commerciali, artigianali e professionali che potranno usufruire gratuitamente di un fondo per un periodo di tre mesi, da novembre 2017 a gennaio 2018.

Si duplica pertanto l’esperienza del bando Pop Up che nel giugno scorso ha visto dieci fondi sfitti utilizzati da attività diversificate, di cui cinque sono ancora attive. Il nuovo bando Pop Up prevede che le attività  vengano selezionate attraverso una nuova “call for ideas” che attribuirà tre nuovi fondi a costo zero ai  soggetti che presentino progetti di particolare rilievo, sia per la qualità che per la sostenibilità nel tempo, proprio per incentivare chi ha intenzione di rimanere nel quartiere con la propria attività.

Il form per partecipare alla “call for ideas” è da oggi, venerdì 29 settembre, on line sul sitowww.sicurezzaingaribaldi.it e resterà aperto fino al 13 ottobre.

Info: info@sicurezzaingaribaldi.it o 055.667502 (Lorenza Soldani, Sociolab –referente del progetto PopUp)

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*