“Primavera in giallo blu”: mostra da Studio Arte Mes3 per il popolo ucraino

In esposizione opere che verranno messe in vendita

Foto di Frauke Riether da Pixabay
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – “Primavera in giallo blu” è il titolo del progetto artistico che verrà inaugurato oggi, 7 maggio, ore 18, da Studio Arte Mes3 (via Verdi 40) con l’obiettivo di raccogliere fondi per aiutare il popolo ucraino.

Gli artisti che esporranno sono: Abrams, Andreini, Crisci, Pacini, Paride, Venturi e Venturini.

“Sono trascorsi oltre due mesi dall’inizio dell’atto illegale di aggressione della Russia contro l’Ucraina, che continua a causare indicibili distruzioni a ogni livello – dicono gli organizzatori – un mese che ha avuto conseguenze devastanti per il Paese invaso e la sua gente, per la libertà d’espressione in Russia e per la stessa architettura internazionale dei diritti umani. Noi rispondiamo con la voce e il potere dell’arte, perché dove c’è la bellezza c’è la Pace, e con le opere degli artisti della galleria e di coloro che vorranno sostenere con la loro partecipazione il nostro progetto. Le opere offerte gratuitamente (Valore => 100 €) saranno poste in vendita e l’intero ricavato sarà devoluto a “Un aiuto subito”, iniziativa congiunta di TgLa7-Corriere della Sera. Se non vendute, saranno restituite.

La mostra sarà visitabile fino al 15 maggio dal martedì al sabato, dalle ore 15.30 alle ore 19.00.
Informazioni: 3479161602 – 3477844041 – studioartemes3@gmail.com.

Ingresso libero.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*