Presentazione “Fondo Athos Rinaldi” a Villa Maria

A cornice della presentazione il concerto dell'Orchestra Pisorno Sinfonietta

la bella estate
Villa Maria
Share

LIVORNO – Prosegue a Villa Maria, recentemente inaugurata come centro di documentazione sulle arti dello spettacolo, la rassegna “Una Giornata particolare” dedicata all’approfondimento di temi legati al cinema e al teatro. Domani, venerdì 9 febbraio alle ore 17 secondo appuntamento del ciclo che vedrà come argomento il Fondo Athos Rinaldi donato al Comune di Livorno nel 2016 e incrementato successivamente a cura della Biblioteca Labronica.

La collezione Rinaldi comprende circa 5.000 titoli fra monografie e periodici e costituisce una delle raccolte personali di letteratura cinematografica  più cospicue che siano presenti in Italia. Attraverso questa biblioteca specializzata, frutto di una passione che Athos Rinaldi ha sviluppato a partire dall’immediato dopoguerra e che si è protratta per oltre cinquant’anni, si documenta la storia del cinema, dei suoi autori e dei suoi interpreti, dagli albori fino ai giorni nostri.

La presentazione del fondo  sarà a cura dell’Associazione Livorno Città del Cinema, costituita dagli eredi Massimo e Sergio Rinaldi e  da Paolo Bruciati, i quali introdurranno anche alle attività dell’associazione, volta alla valorizzazione del Fondo e alla promozione della conoscenza cinematografica. Sarà inoltre annunciato un  bando che uscirà prossimamente per  una sceneggiatura. Il bando, aperto a tutti, avrà come soggetto  il romanzo “la bambina e la storia” di Liana Marini Rinaldi. Tutte le informazioni e il romanzo sono reperibili in biblioteca.
A cornice della presentazione si terrà il concerto dell’Orchestra Pisorno Sinfonietta, diretta dal maestro  David D’Alesio con una selezione di musiche da film.

Orari: lunedì/venerdì 8.30/13.30 – 14.30/19.30, sabato 8.30/13.30.
Info: Via F.Redi, 22 – tel. 0586219265; email: bibspettacolovillamaria@comune.livorno.it.

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*