Premio fotografico Giacomo Bazzi 2019, come partecipare

Le opere portanno essere inviate entro il 5 luglio

Premio fotografico Giacomo Bazzi
Share

LIVORNO – Torna con la seconda edizione il premio fotografico dedicato a Giacomo Bazzi, attivista politico di Rifondazione Comunista (PRC). Il Partito quest’anno ha scelto come tema”I bambini: futuro di pace“. I lavori potranno essere inviati entro la mezzanotte del 5 luglio e la premiazione sarà il 21 luglio presso il circolo ARCI Arena Astra di Livorno, durante la festa estiva di Rifondazione Comunista.

Come partecipare

Spedire non più di due fotografie in formato .jpg o .tiff a premionazionalegiacomobazzi@gmail.com assieme alla scheda di iscrizione al concorso con i propri dati anagrafici, la propria residenza, il numero di telefono-cellulare e l’indirizzo e-mail, con breve descrizione delle foto. È necessario inviare una quota di partecipazione di 5 euro entro il 05 luglio per posta: a PRC circolo Colline Via di Salviano 53 – 57124 Livorno. Tutte le opere dovranno essere originali e completamente inedite fino alla premiazione.

Scheda di iscrizione al concorso per i minorenni;
scheda di iscrizione al concorso per i maggiorenni.

I Premi

250€ per il primo classificato secondo la giuria tecnica,
200€ per il primo classificato secondo la giuria popolare,
100€ (sotto forma di buono acquisto libri o cartoleria) per il primo classificato studenti fino a 18 anni, secondo la giuria popolare.

Consulta il regolamento, informativa sulla privacy.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*