Premio Combat Prize 2018, cerimonia di premiazione

I vincitori saranno scelti tre le 80 opere finaliste

premio combat
"Medea", Barbara de Vivi, vincitrice Pittura Premio Combat 2017. Foto: Premio Combat

LIVORNO – È arrivato il momento tanto atteso, domani, sabato 14 luglio sapremo chi sono i vincitori del Premio Combat Prize edizione 2018, dedicato all’arte contemporanea. La cerimonia di premiazione si svolgerà a Villa Mimbelli (via san Joacopo in Acquaviva) nella Sala degli Specchi a partire dalle 17.30.

I vincitori saranno scelti tre le 80 opere finaliste suddivise in cinque categorie: Pittura, Grafica, Fotografia, Scultura/Installazione e Video selezionate da una giuria d’eccellenza e in mostra dal 23 giugno scorso al Museo Fattori, agli ex Granai di Villa Mimbelli e alla Villa del Presidente (via Marradi 116).

I vincitori riceveranno premi acquisto e premi speciali. Anche quest’anno è previsto il premio speciale “Art Tracker”, in collaborazione con Lucca Art Fair, che vedrà selezionati quattro degli artisti finalisti under 35 per la realizzazione di un progetto curatoriale durante la programmazione eventi della fiera 2019. Altro premio speciale ideato dal Comune di Livorno, è “Fattori Contemporaneo” che permetterà all’artista selezionato di essere inserito nella programmazione annuale del Museo Fattori e gli sarà dedicata nel 2019 una mostra personale insieme alla pubblicazione del relativo catalogo.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*