Premio Combat al via, 80 finalisti in mostra fino al 9 ottobre

Sono stati 1233 gli artisti che hanno risposto al bando

Le opere del Premio Combat 2020
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Questo pomeriggio, 18 settembre, alle ore 17 ai Granai di Villa Mimbelli si terrà l’inaugurazione del Premio Combat giunto alla 12esima edizione. Il concorso internazionale di arte contemporanea è organizzato dall’Associazione culturale Blob Art. Lamostra si concluderà il 9 ottobre con le premiazioni dei vincitori presso il Museo Fattori.

I Granai di Villa Mimbelli ospiteranno le sezioni di Pittura e di Fotografia, il Museo Fattori accoglierà la sezione di Disegno mentre quelle di Scultura, Installazione e Video saranno allestite al SAC – Spazio Arte Contemporanea (per il SAC, via Luigi Boccherini 22, l’inaugurazione si terrà sempre sabato ma alle ore 19).

Sono 80 opere finaliste provenienti da diverse parti del mondo. Sono stati 1233 gli artisti che hanno risposto al bando e le partecipazioni straniere si contano da 44 paesi diversi.

Artisti finalisti sezione pittura

Alessandro Artini, Nicoletta Bicocchi, Francesco Casati, Caterina Casellato, Chiara Capellini, Jingge Dong, Greta Ferretti, Hanna Fitsner, Francesco Gioacchini, Roberto Goldoni, Ilaria Franza, Jimmy Milani, Dorota Kuzniarska, Marco Pinna, Matteo Moni, Giampaolo Parrilla, Carlo Alberto Rastelli, Chris Rocchegiani, Eleonora Rossi, Domenico Ruccia, Ersilia Sarrecchia, Lorella Savarino, Michele Savino, Giuseppe Sciortino, Elena Shaposhnikova, Cescon Stefano, Oxana Tregubova, Yufeng Wei, Sophie Westerlind, Yang Yi Shiang.

Artisti finalisti sezione disegno

Belen Mazuecos, Alessandra Brown, Buell, Emanuele Messina, Stefano Lepori, Napoles Marty, Minal Karim, Pl, Sara Sacchet, Stefano Minutella.

Artisti finalisti sezione fotografia

Olmo Amato, Susan Borowitz, Francesca Catellani, David Solomita, Martina Dendi, Roberta Grasso, Pia Kintrup, Gianluca Leonardi, Ivana Lorusso, Luca Capuano_camilla Casadei Maldini, Giulia Marchi, Fabio Negri, Orecchie D_asino, Elia Pinna, Patrizia Posillipo, Marco Rossetti, Alessandra Sarritzu, Ambra Iride Sechi, Ronald Vill, Jan škop.

Artisti finalisti sezione scultura/installazione

Aaron Bezzina, Sara Bisacchi, Giuseppe De Mattia, Florence Di Benedetto, Kim Gromoll, Monika Grycko, Giulio Locatelli, Matteo Mauro Studio, Luca Petti, Aurora Troletti.

Artisti finalisti sezione video

Barbara Caviglia, Michele Di Pirro, Eleonora Luccarini, Mara Palena, Enrico Marcon, Lorenzo Morri, Erika Pellicci, Samantha Stella, Chiara Ventura, Zimmerfrei.

Il Premio Combat è organizzato in compartecipazione con il Comune di Livorno, con il sostegno della Fondazione Livorno e della Casa editrice Sillabe, oltre che di Poliart, azienda leader nella produzione di polistirene espanso.

Orari mostre

Museo civico Giovanni Fattori dal martedì alla domenica 10.00 – 13,00 / 16.00 – 19.00
Granai di Villa Mimbelli dal martedì al venerdì 16.00 – 19.00 – sabato e domenica 10.00 – 13,00 / 16.00 – 19.00
SAC Spazio Arte Contemporanea dal martedì alla domenica 10.00 – 13,00 / 16.00 – 19.00

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*