“Pop Up Fest” continuano gli eventi in piazza Garibaldi

Laboratorio tattile, cena di quartiere e musica dal vivo

donne musica
Share

LIVORNO – Laboratorio tattile per bambini, cena di quartiere e musica dal vivo, sono gli ingredienti del nuovo appuntamento di “Pop Up Fest” in programma per oggi, martedì 29 maggio in piazza Garibaldi.

Si parte alle ore 17.30 con il laboratorio tattile per bambini e genitori di ogni età “È permesso toccare”, a cura di Studio Cortex e ispirato al metodo Munari. Durante il laboratorio saranno disponibili stoffe, cartone ondulato, polistirolo, spugne e i materiali più vari per realizzare una serie di tavole tattili sul tema della piazza e dell’aggregazione sociale, sfruttando tutte le caratteristiche individuali degli attori in gioco e offrendo un’occasione importante per incontrare bambini e genitori di ogni età in un contesto nuovo, fonte di apprendimenti e di scoperte. Il laboratorio è a offerta libera.

Dalle ore 19 la piazza si riempirà grazie alla cena di quartiere. Diventata ormai un appuntamento fisso di piazza Garibaldi, la cena, organizzata dagli abitanti riuniti nel comitato Vivigaribaldi e dal Ccn Antico Borgo Reale, si svolge nella totale condivisione delle pietanze preparate dagli stessi partecipanti, sedie, tavoli e dello spazio della piazza.

A seguire, a partire dalle ore 21.30, dal palco della piazza musica per tutti con la cover band “La Nuova Espressione”, che propone un bel repertorio che spazia dagli anni ’70 agli anni ’90, dai Beatles a David Bowie, dai Deep Purple a Patti Smith. La band è formata da Moreno Lenzi (voce), Monica Brucioni (voce), Marco Lenzi (tastiere e chitarra), Emanuele Lenzi (chitarra), Tino Tozzi (basso), Roberto Guerrini (batteria).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*