Poesia e concerto barocco con l’Associazione Evelina De Magistris

In occasione della Giornata mondiale della poesia

Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Il 21 marzo è la Giornata Mondiale della Poesia, istituita dalla 30esima Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999 e celebrata per la prima volta il 21 marzo dell’anno dopo, nonché il primo giorno di primavera. In tale occasione, l’Associazione Evelina De Magistris, l’ICIT Livorno, il Goethe Institut organizzano un’iniziativa dal titolo “Poete nel Novecento tedesco“. L’evento si svolgerà alla Biblioteca Bottini dell’olio alle ore 17 e vedrà il sostegno della Società Italiana delle Letterate. Sarà presente all’incontro Rita Svandrlik, docente di Letteratura tedesca presso l’Università degli Studi di
Firenze.

“La scelta è nata anche dal desiderio di ricordare Gertrud Schneider, fondatrice dell’ICIT Livorno e che tanto ha contribuito a far conoscere scrittrici e poete in lingua tedesca” dicono gli organizzatori. A seguire, anche come testimonianza dello strettissimo rapporto tra poesia e musica si terrà il “Concerto di primavera barocca” con Rosanna Mazzi (mezzosoprano), Stefano Agostini (traversiere barocco)
Alessandro Pierini (viola da gamba), Gabriele Micheli (clavicembalo).

L’evento, gratuito, si potrà seguire sia in presenza (su prenotazione 0586-824552) sia on line cliccando qui.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*