Pisa. “Da Magritte a Duchamp”, il Grande Surrealismo in mostra a Palazzo Blu

Dall'11 ottobre 2018 al 17 febbraio 2019

surrealismo
Gioconda baffuta
Share

PISA – Palazzo Blu (Lungarno Gambacorti, 9) è pronto a ospitare un’altra importante mostra intitolata “Da Magritte a Duchamp. 1929, il Grande Surrealismo dal Centre Pompidou“. L’esposizione curata dal direttore del Pompidou si svolgerà all’11 ottobre 2018 al 17 febbraio 2019.

Un percorso di 90 opere pittoriche, sculture, disegni, collage, installazioni fotografiche realizzate da grandi artisti del Surrealismo: Magritte, Man Ray, Mirò, Picasso, Duchamp, De Chirico, Dalì.

Saranno esposte opere imperdibili come la Gioconda baffuta di Duchamp, gli scatti in bianco e nero di Man Ray, la proiezione di rarità come “n chien andalou (il primo film surrealista ideato da Salvador Dalì insieme a Louis Bunuel), Le double secret di Magritte, l’Ane Pourri di Dalì, le sculture di Giacometti, le maschere di Calder, le tele di Picasso, Mirò, De Chirico.

Biglietti: 12 euro intero, 10 euro ridotto, 5 euro ridotto speciale.

Info: 0502204650 – mail: info@palazzoblu.it.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*