Che “Piero lo straniero” abbia inizio

In molti si stanno avvicinando all’opera del poeta e cantautore livornese

piero
Share

LIVORNO – Domani, sabato 11 , nella splendida cornice de La Deriva MusiClub, in Scali delle Cantine n°3 a Livorno, Aeroc presenta l’evento dal titolo “In arte: Ciampi”, ispirato al cantautore e poeta labronico Piero Ciampi. Farà da filo conduttore della serata la poetica dell’artista livornese, che sarà raccontata attraverso una serie di performance artistiche ispirate alla sua vita, alle sue canzoni e alle sue atmosfere.

Alle ore 20 sarà inaugurata l’esposizione “La tua assenza è un assedio” curata da Martina Volandri designer, artista e grafica livornese, che ha raccolto in una mostra collettiva le opere ispirate a Piero Ciampi. Successivamente sarà rappresentata in anteprima assoluta la performance teatraleDèlirio” di Fabio Max (Fabio Granchi), che si racconta la storia di un professore di matematica che si scontra con l’arte di Ciampi e da quel momento la sua esistenza sarà totalmente rivoluzionata.

Il viaggio di “In arte: Ciampi” si concluderà sulle note del cantautore livornese Francesco Lenzi che proporrà il suo repertorio di brani inediti scritti in dialetto livornese. La serata sarà presentata dall’attore Edoardo Colombi Brivio.

 A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*