“A piedi nudi nel parco”: prendere la vita con leggerezza

Spettacolo della Compagnia Nuovo Spazio Teatro al Cral-Eni

a piedi nudi nel parco
Dettaglio della locandina

LIVORNO – “A piedi nudi nel parco“, commedia teatrale del 1963 di Neil Simon, portata al successo da due bravi e giovani Jane Fonda e Robert Redford con l’omonimo film del 1967, rivive sul palco del teatro del Cral-Eni (via I. Nievo, 38) grazie alla Compagnia Nuovo Spazio Teatro, per la regia di Simonetta Del Cittadino.

Ben cinque le date per questo spettacolo: il debutto sarà venerdì 23 febbraio alle ore 21.15, poi a seguire sabato 24 febbraio (ore 21.15), domenica 25 febbraio (ore 16.15) e poi sabato 3 (ore 21.15) e domenica 4 marzo (ore 17.15).

Nella commedia Corie e Paul Bratter sono due sposi freschi di matrimonio, che vanno a vivere in un piccolo appartamento di New York. Lui è un giovane avvocato, serio, lei è gioiosa e romantica. Poco dopo l’entusiasmo iniziale, la loro convivenza comincia a farsi problematica. L’ambizione di Corie è riposta interamente nella riuscita del suo matrimonio che vive come una missione, Paul invece vuole affermarsi anche nella carriera. A rendere le cose più difficili è la madre di Corie, Ethel Banks, a cui si affianca il signor Velasco, eccentrico e vulcanico.

“Mi piaceva questo testo agile e allegro – ha detto la regista Del Cittadino – è una commedia di tempi e di sguardi. I due giovani interpeti, Renzo Guddemi e Lara Gallo hanno trovato una bella empatia. Si tratta di un lavoro che, seppur divertente, contiene una sua morale e cioè che bisogna prendere tutto con leggerezza e se anche qualcuno ci chiede di andare a piedi nudi nel parco in febbraio, è bene accettare! Non è sempre giusto comportarsi secondo le regole… si può derogare”.

Sul palco: Lara Gallo (Corie Bratter), Renzo Guddemi (Paul Bratter), Gabriella Pacinotti (Ethel Banks), Stefano Toscano (Victor Velasco), Antonio Rafanelli (Hanry Pepper). Collaborazione tecnica: Antonietta Nieri e Gaia Bastianon. Foto: Martina Volandri; aiuto scenografia: Donatella Bertone; musica: Carlo Bosco. Costumi Sartoria Capricci di Carnevale. Scene: Emidio Bosco. Sponsor: Le mì bimbe e Pian del Melo.

Biglietti: intero 12 euro, ridotto e soci 10 euro, scolaresche 5 euro. Prevendita al botteghino del teatro dal mercoledì 21 febbraio dalle 17 alle 19 o telefonando al 3393422139.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*