Parte stasera la rassegna: “Fisarmonica… ma che musica maestro”

A esibirsi sarà Ivano Battiston docente del Cherubini di Firenze

fisarmonica
Primo concerto con Ivano Battiston

LIVORNO – Al via questa sera il primo dei sette concerti dell’evento dal titolo “Fisarmonica… ma che musica maestro“. La rassegna musicale che intende celebrare la ricorrenza dei 25 anni dall’istituzione della prima cattedra di fisarmonica al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze e per valorizzare questo strumento.

L’appuntamento è alle ore 15 presso l’Auditorium dell’Istituto Mascagni in via Galiei con il seminario tenuto dal docente del Conservatorio fiorentino, Ivano Battiston, dal titolo “Venticinque anni di fisamonica al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze“; per poi proseguire la sera alle 21.15 sempre nell’Auditorium del Mascagni con l’omaggio del Maestro Battiston a Salvatore di Gesualdo, famoso fisamonicista italiano con l’esecuzione di musiche di Bach, di Gesualdo, Pasquini, Fancelli, Landino e Magnante.

La rassegna è curata da Massimo Signorini, docente di fisarmonica dell’Istituto Mascagni, e presidente dell’Accademia degli Avvalorati. Ingresso gratuito.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*