Si terrà il raduno internazionale della comunità senegalese

Questo pomeriggio al Modigliani Forum

LIVORNO –  Il Tavolo delle Religioni ha deciso oggi, sabato 22 settembre, di rendere omaggio al raduno internazionale della comunità senegalese che si terrà questo pomeriggio al Modigliani Forum alle ore 17:30.

I rappresentanti del Tavolo, con l’assessore alla cultura Francesco Belais per conto del Comune di Livorno, si recheranno al palasport per un momento comune di incontro.

“La tradizione multiculturale e multireligiosa di Livorno è un patrimonio cittadino che il Tavolo delle Religioni contribuisce a preservare da sempre – dice il sindaco Filippo Nogarin –  e la volontà espressa oggi di celebrare il raduno internazionale della comunità senegalese con un momento di condivisione corale ne è conferma. Testimonia quanto le nostre radici di tolleranza, incastonate nelle leggi livornine del 1593, siano ancora nel dna di questa città”.

Il Tavolo delle Religioni è un progetto nato nell’ambito delle celebrazioni per il 400° anniversario della città con l’obiettivo di realizzare una maggiore conoscenza delle realtà religiose cittadine e una maggiore collaborazione a livello locale.

Siedono al tavolo, oltre all’amministrazione comunale e alla Prefettura della provincia di Livorno, i rappresentanti delle diverse comunità: Assemblea Spirituale dei Baha’i di Livorno, Chiesa Cattolica, Chiesa cristiana, Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno, Chiesa Evangelica Battista, Chiesa Evangelica Pentecostale, Chiesa Evangelica Valdese, Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, Chiesa Greco-Ortodossa della Dormizione della Madre di Dio, Chiesa Ortodossa Patriarcato di Mosca, Chiesa Ortodossa Rumena, Comunità Ebraica, Comunità tibetana, Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, Istituto Islamico, Movimento per la coscienza di Krishna (ISKON), Unione Buddhista Italiana, Unione Induista Italiana Sanatana Dharma Samgha.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*