Nesi-Corea: incontro dedicato allo scrittore e attivista Luciano Bianciardi

A cento anni dalla nascita

Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – L’Associazione Nesi/Corea organizza per oggi, venerdì 2 dicembre, un’iniziativa dedicata a Luciano Bianciardi, in occasione dei cento anni dalla nascita. Autore tra i più interessanti del Novecento e della letteratura italiana, Bianciardi è stato scrittore, giornalista, traduttore, bibliotecario, attivista e critico televisivo italiano.

L’appuntamento è in via La Pira 11 nel quartiere Corea alle ore 18, in collaborazione con la Fondazione Luciano Bianciardi.

Luciano Bianciardi (Grosseto, 14 dicembre 1922 – Milano, 14 novembre 1971), figura rara di intellettuale organico, nacque a Grosseto, rileggerlo oggi aiuta a comprendere la storia moderna del nostro paese e ad apprezzare il suo sguardo lucido, ironico e profetico.

Alle ore 18 è previsto un incontro aperto, introduce e coordina Stefano Romboli in collaborazione con Enrico Pompeo.

Intervengono: Michele Cecchini (autore della postfazione del libro “Aprire il fuoco” di Luciano Bianciardi, riedito da Minimum Fax, 2022), Sacha Naspini, scrittore e membro della Fondazione Luciano Bianciardi e Fabio Canessa, critico e membro della Fondazione Luciano Bianciardi.

Alle ore 20 buffet a offerta libera.
Alle ore 21.30 proiezione del film “La vita agra”, di Carlo Lizzani, 1964.

Consigliata la prenotazione all’email associazione@associazionenesi.org o sui canali social dell’associazione.

Email: associazione@associazionenesi.org tel. 0586424637.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*