“Napoli, Modì, il collo e l’occhio”, serata jazz alle Cicale Operose

Terzo appuntamento del Jazz Appreciation Month Livorno

LIVORNO – Terzo appuntamento con il Jam (Jazz Appreciation Month Livorno) la rassegna di jazz che vede la nostra città unica in Europa a dedicare a questo genere un mese intero.

Questa sera, sabato 7, alle 20 nei locali delle Cicale Operose (Corso Amedeo, 101) andrà in scena il concerto “Napoli, Modì, il collo e l’occhio” con Patrizia Di Martino (voce recitante), Enzo Nini (sax, flauto e live electronics) e Maurizio Magnetta (azioni visive). Il concerto sarà un viaggio ad ispirazione jazzistica tra il metaforico e il multimendiale attraverso i simboli di due città: Napoli e Livorno.

Il Jam, alla settima edizione, nasce dall’International Jazz Day UNESCO, la giornata internazionale del jazz che si tiene il 30 aprile, ed è a cura del Comitato UNESCO Jazz Day Livorno.

Ingresso: 20 euro (cena ed esibizione). Info e prenotazioni: 3472993159 – federico@gmail.com.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*