Torna “Musicisti improbabili”, la rassegna di band livornesi

In programma anche mostra fotografica, mercatino e presentazione di libri

Share

LIVORNO – La sede Aeroc in Corea ospita l’edizione 2019 di “Musicisti improbabili“, la rassegna musicale che si svolgerà da questa sera fino al 31 agosto a partire 21.30 presso la sede in via La Pira 11. A esibirsi saranno affermate band livornesi, la parte musicale sarà la principale del programma, ma ci sarà anche un’esposizione fotografica, presentazione di libri, mercato dell’usato e la proiezione in anteprima del docu-film prodotto dai soci “Livorno violenza” .

Ad aprire “Musicisti improbabili” questa sera saranno i Genius, rock cover band appositamente composta per la serata da: Soraya Martiniano e Cesare Caroti voce; Antonio Salina tastiere e voce; Gianluigi Saba chitarra; Renzo Pacini sax; Leonardo Tommasini, basso e Stefano Lucarelli batteria. I Genius eseguiranno brani famosi, attinti dal repertorio degli anni 60′ e 70′ di musica italiana e straniera. A seguire Jam Session Aeroc.

Domani, venerdì 30, si esibiranno i Blackspot, cover band dei Police e di Sting e a seguire Arata Deva; mentre sabato 31 proiezione del docu-film “Livorno violenza” e concerto di Clorinda & Three-O (pop e acustic rock band).

Tutti i giorni mostra fotografica e presentazione di libri.
Ingresso libero.

Informazioni: 3333839466.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*