Sold out il concerto “Da Bach a Piazzolla” per Livorno Music Festival. I prossimi eventi

Il concerto all'alba e "Beethoven e Mendelssohn in trio"

Share

Pubblicato ore 16:00

LIVORNO – Ancora un tutto esaurito per il Livorno Music Festival, questa sera, 28 agosto, in occasione del concerto in Goldonetta “Da Bach a Piazzolla” (ore 21). Il concerto in collaborazione con Effetto Venezia, vede protagonisti il primo flauto del Teatro alla Scala di Milano Andrea Manco e il chitarrista concertista Andrea Dieci insieme a due giovani chitarristi del Festival per un programma cameristico intimo e raffinato.

Sarà un percorso musicale che parte da Bach, passando per tre brani di Castelnuovo Tedesco (tra cui l’ipnotica Fuga elegiaca n.15) e le danze popolari romene di Bartòk, concludendo con l’Histoire du Tango di Piazzolla.

I musicisti

Andrea Manco, flauto
Andrea Dieci, chitarra
Giovani talenti del LMF
Giulio Cecchi e Lorenzo Pampaloni, chitarre

Il programma

Johann Sebastian Bach Sonata in Do maggiore BWV 1033 per flauto e chitarra
Mario Castelnuovo-Tedesco Sonatina op.205 per flauto e chitarra
Mario Castelnuovo-Tedesco Preludio e Fuga n.15 in la maggiore per due chitarre
Mario Castelnuovo-Tedesco Fuga elegiaca per due chitarre
Béla Bartók Danze popolari romene per flauto e chitarra
Astor Piazzolla Histoire du Tango per flauto e chitarra

I prossimi appuntamenti

Prossimo appuntamento con un doppio concerto domenica 30 agosto, il primo all’alba (ore 6.30) in Fortezza Vecchia con musiche di Bach, Telemann, Honegger, Debussy e Beethoven. A suonare i giovani talenti del Festival: Cosimo Macchia al flauto, Maria Salvatori al violoncello e il Quartetto Shaboùz agli archi.

E poi la sera al Museo di Storia Naturale di via Roma con “Beethoven e Mendelssohn in trio“. Eseguiranno le musiche Marco Rizzi al violino, Matto Fossi al pianoforte, e i giovani talenti del Festival Paula Mejía España al violino, Kateryna Bannyk al violoncello ed Elena Renzetti al pianoforte.

Biglietti e prenotazioni

€ 10 intero; € 8 ridotto: under 25, over 65 e soci AML, docenti e studenti ISSM P. Mascagni; associazioni Dogana e Nuovo Spazio Teatro; € 5: tariffa unica per Concerto all’Alba; € 0,50 ridotto: artisti e studenti del LMF;
Ingresso gratuito: under 12. Biglietti con convenzione per gli eventi in Fortezza Vecchia: € 10/8: concerto ore 21,00 + € 7 apericena ore 19,30 al bar della Fortezza; € 5: concerto all’Alba ore 6,30 + € 2 colazione al bar della Fortezza. La biglietteria apre 30 minuti prima dell’inizio nel luogo dell’evento.
La prenotazione è obbligatoria per tutti gli eventi telefonando al 3202656426 o scrivendo a promozionelivornomusicfestival@gmail.com dalle ore 9 alle 17.
Per evitare il rischio di assembramenti si consiglia di acquistare i biglietti in prevendita alla segreteria del Festival presso l’Istituto Mascagni (via Galilei).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*