Rachmaninov suonato da Anna Serova e Filippo Faes

Nuovo appuntamento con Livorno Music Festival

Rachmaninov
Anna Serova durante il Livorno Music Festival 2017. Foto: Valeria Cappelletti
Share

LIVORNO – Sarà dedicata a Sergej Rachmaninov l’appuntamento di stasera del Livorno Music Festival, ore 21. La Villa del Presidente (via Marradi 116) ospiterà Anna Serova alla viola e Filippo Faes al pianoforte, duo di spicco nel panorama cameristico internazionale, nel concerto dal titolo “Nostalghia“.

Il programma prevede i seguenti brani di Rachmaninov: Acque di primavera (Vesennie vody), op. 14 n. 11; Non cantare, bella (Ne poi, krasaviza pri mne), op. 4 n. 4; Vocalise, op. 34 n. 14; 6 Romances, op. 38
e Sonata per violoncello e pianoforte in sol minore op. 19 (arr. Serova).

Un concerto fuori dagli schemi perché arrangiata dalla stessa Serova: “Avevamo in mente un progetto dedicato alla musica russa – ha detto Serova – Io amo molto Rachmaninov e ho sempre voluto suonare la Sonata op. 19, solo che essendo stata scritta originariamente per violoncello e pianoforte, ha necessitato di una trascrizione (per viola) della quale mi sono occupata io stessa”.

Biglietti: € 12 intero; € 10 ridotto over 65, soci ordinari Amici della Musica; € 8 ridotto 5 – 16 anni, soci benemeriti Amici della Musica.

Per il concerto è gradita ma non obbligatoria la prenotazione telefonando al 3393422139 oppure all’indirizzo promozionelivornomusicfestival@gmail.com. La biglietteria apre mezz’ora prima nel luogo dell’evento.

Info: livornomusicfestival.com – tel. 3393422139

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*