L’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino in concerto al Goldoni

Verranno eseguite le Sinfonie di Franz Schubert e Beethoven

L'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Foto: Pietro Paolini Terra Project
Share

LIVORNO – Per la stagione dei concerti “Al chiaro di luna” il Teatro Goldoni ospita giovedì 6 giugno alle ore 21 l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino diretta da Wolfram Christ. Come vuole la rassegna il concerto sarà arricchito dalla suggestiva apertura della cupola di vetro del Teatro.

La scaletta

Il concerto dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino si apre con la Sinfonia n. 3 in re maggiore, la terza prova sinfonica del giovane Schubert che risale al 1815, un momento particolarmente fruttuoso e ispirato per il diciottenne compositore che solo in quell’anno riesce a congedare quasi centocinquanta Lieder, oltre a pagine di musica sacra e lavori teatrali. La Sinfonia n. 3 mostra lo stesso impianto formale delle sinfonie classiche: un primo movimento aperto da un Adagio introduttivo all’Allegro, secondo il modello di Haydn, seguito però da un delizioso Allegretto in forma tripartita in sostituzione del movimento lento. E se nel Minuetto si respira una gioiosa aria paesana, con i legni che nel Trio adottano le movenze del Ländler, al Presto finale è affidata una conclusione vivacissima e scintillante a ritmo di tarantella.

A seguire l’Ottava di Beethoven, che impegna il compositore nei mesi estivi del 1812, e ha caratteristiche inusuali: dimensioni ridotte, leggerezza di spirito e un apparente ritorno a sonorità e forme settecentesche che lasciano dubbiosi gli ascoltatori. Dei quattro movimenti i più curiosi sono indubbiamente quelli centrali. Tra l’Allegro di apertura e il gioviale Rondò finale Beethoven incastona due movimenti a sorpresa: un Allegretto al posto dell’Adagio, una sorta divertimento che sottolinea maggiormente il carattere gioioso dell’opera, e un Minuetto in sostituzione dello Scherzo, dove la sinfonia indossa abiti volutamente retrò muovendosi pomposamente a passo dell’antica danza.

Il Programma

Franz Schubert
Sinfonia n. 3 in re maggiore D. 200
Adagio maestoso. Allegro con brio /Allegretto / Menuetto: Vivace / Finale: Presto vivace

Ludwig van Beethoven
Sinfonia n. 8 in fa maggiore op. 93
Allegro vivace e con brio / Allegretto scherzando / Tempo di Minuetto / Allegro vivace

Costi

Biglietti disponibili al botteghino del Goldoni, aperto il martedì e giovedì dalle 10 alle 13 ed il mercoledì, venerdì e sabato dalle 16.30 alle 19.30 o acquistabili online. Prezzi: Intero € 15, Giovani under 25 € 5; Formula Famiglia: 2 adulti + figli, ogni figlio € 1,00.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*