“Il martirio di Monsignor Romero” sul palco del Teatro 4 Mori

Lo spettacolo è stato scritto da Eleonora Zacchi

Al Teatro 4 Mori va in scena a novembre lo spettacolo dedicato al martirio di monsignor Romero
Monsignor Romero
Share

LIVORNO – “Il martirio di Monsignor Romero” è uno spettacolo scritto da Eleonora Zacchi, attrice e direttore artistico del Centro Artistico Il Grattacielo, che andrà in scena il 15 novembre al Teatro 4 Mori, ore 21.

Lo spettacolo è liberamente tratto dall’opera teatrale di Samuel Rovinski “Il martirio del pastore”. Ronvinski, morto nel 2013, è stato sceneggiare e scrittore della Costa Rica.

“Il martirio di Monsignor Romero” narra la storia e l’evoluzione, spirituale e morale, di Monsignor Oscar Arnulfo Romero y Galdamez vescovo di San Salvador assassinato nel 1980 mentre celebrava la messa nell’ospedale della Divina Provvidenza di San Salvador. A ucciderlo furono i mandanti del regime che Romero aveva denunciato. Al mondo intero ha lasciato un messaggio forte di pace e di fratellanza.

Lo scorso 14 ottobre Papa Francesco  ha proclamato Romero santo, insieme a Paolo VI e ad altri, e il giorno prima lo spettacolo di e con Eleonora Zacchi è stato rappresentato presso la chiesa di Sant’Ignazio al Campo Marzio (Roma).

Sul palco del Teatro 4 Mori saliranno: Antonio Salines, Edoardo Siravo, Gianni De Feo, Riccardo De Francesca, Eleonora Zacchi, Fabrizio Bordignon e Gabriella Casali. Regia di Maurizio Scaparro.

Biglietti e info

Biglietti: 10 euro intero, 8 euro ridotto, gratis per i minori di 12 anni. Disponibili presso la Fondazione Caritas Livorno Onlus (via delle Cateratte, 15) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30 e dalle ore 15 alle ore 17.30.
Info: 3487851716 – 0586884693 – info@livornogenerativa.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*