Il flauto, lezione sulla musica contemporanea a Villa Maria

Presente Stefano Agostini, docente dell'Istituto Mascagni

lezione dedicata al flauto tenuta da Stefano agostini a villa maria

LIVORNO – Una lezione concerto sul ruolo del flauto, è la prima delle due iniziative legate all’introduzione alla musica contemporanea che si teranno a Villa Maria (via Redi, 22).

lezione dedicata al flauto tenuta da Stefano agostini a villa maria
Stefano Agostini

L’appuntamento che rientra nella rassegna “Un giornata particolare” è fissato per domani, venerdì 8 febbraio, alle ore 17.30 con Stefano Agostini, docente di flauto presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni e verterà sul ruolo del flauto come protagonista del Novecento musicale.

Una lezione concerto che vedrà la presenza anche degli studenti Dario Cei e Stefano Casini che si esibiranno con il docente in brani di repertorio da Claude Debussy fino ai giorni nostri.

Il secondo appuntamento

Il secondo e ultimo appuntamento venerdì 22 febbraio, sempre alle ore 17.30, affronterà il tema della mediazione culturale nei musei. A trattarel’argomento sarà Linda Landi della Cooperativa Itinera con il supporto di immagini e video realizzati nell’ambito di un progetto di didattica sperimentale, finalizzato allo studio e alla divulgazione del patrimonio storico artistico ravennate. Una lezione che guarderà alle connessioni tra la tradizione del mosaico antico e contemporaneo e la danza di ricerca utilizzata come laboratorio di narrazione.

Le iniziative sono gratuite
Info: orario di apertura lunedì/venerdì 8.30/13.30 – 14.30/19.30; sabato 8.30/13.30. Tel. 0586219265 – bibspettacolovillamaria@comune.livorno.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*