“Gilda mia Gilda ovvero Rigoletto” con Sonia Bergamasco

Il concerto si terrà al Teatro Goldoni venerdì 13 aprile

sonia bergamasco
L'attrice Sonia Bergamasco

LIVORNO – Anteprima per il Livorno Music Festival, la rassegna musicale in scena da metà agosto a settembre, che offre la possibilità di ascoltare tanti concerti di musica classica in luoghi particolari della città (lo scorso anno si tennero tra gli altri alla Villa del Presidente, al Mercato Centrale, alla Chiesa di San Ferdinando e al Teatrino di Villa Mibelli). Sul palco del Teatro Goldoni va in scena lo spettacolo dal titolo “Gilda mia Gilda ovvero Rigoletto“.

L’evento, organizzato dall’Associazione Amici della Musica di Livorno, si terrà venerdì 13 (ore 21) e vedrà come madrina d’eccezione Sonia Bergamasco a cui sarà affidata la parte recitativa dello spettacolo. Sonia Bergamasco è un volto molto noto al pubblico sia in campo televisivo, ha recitato nelle fiction “Tutti pazzi per amore“, “Una grande famiglia” e “Il Commissario Montalbano“, sia in campo cinematografico, vincendo anche numerosi premi.

La parte musicale invece sarà eseguita da Duccio Ceccanti e Clarice Binet al violino, Edoardo Rosadini alla viola, Giorgio Marino al violoncello e Pietro Horvath al contrabbasso, i solisti di ContempoArtEnsemble (organizzatrice dell’evento in coproduzione con l’Associazione Amici della Musica di Livorno). I musicisti saranno diretti da Vittorio Ceccanti, direttore artistico del Livorno Music Festival, artista con un’intensa carriera internazionale in Europa, Asia e Americhe, insignito della medaglia d’argento del Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi.

Il concerto proporrà un mix particolare, quello nato dall’incontro tra la musica da camera e l’opera, con una rielaborazione del Rigoletto relizzata nella parte musicale dal compositore e conduttore televisivo e radiofonico Michele Dell’Ongaro e nella parte drammaturgica da Vittorio Sermonti, scrittore, regista televisivo e di teatro e cultore della lingua di Dante, scomparso nel 2016.

L’organizzazione precisa che per gli abbonati alla stagione concerti questo evento sostituisce il concerto del Trio Metamorphosi. L’evento vede il contributo di Fondazione Livorno e Regione Toscana. In collaborazione con Fondazione Teatro Goldoni, Fondazione Arte e Cultura, Fondazione Piaggio e Rotary Club Livorno.

Biglietti intero 15 euro, euro 10 ridotto under 25. In vendita presso il botteghino del Goldoni (tel. 0586 204209) aperto il martedì e giovedì con orario 10-13 ed il mercoledì, venerdì e sabato ore 17-20, oltre che sul sito del Teatro.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*