Giancane e i Radio Seattle al The Cage, dal country al grunge

Disponibile il servizio di taxi navetta a chiamata

Giancane
Share

LIVORNO – Si torna a parlare di musica al The Cage dopo i due appuntamenti dedicati ai dibattiti. Venerdì 25, come di consueto da quest’anno, spazio alle tribute band. Sul palco del Vecchio Lazzeretto arrivano i Radio Seattle compagine grossetana innamorata del sound grunge di Seattle.

Un emozionante viaggio tra i suoni e le sfumature vivissime e variegate da Jimi Hendrix (da molti considerato il chitarrista più importante di sempre), ai Nirvana, passando per Alice in Chains, Pearl Jam e Soundgarden fino ad arrivare ai più moderni Foo Fighters e Queens of the Stone Age. Una vera e propria enciclopedia del rock per un concerto potente eseguito in formazione completa con Cristian Chechi (voce e chitarra), Marco Caudai (basso), Leonardo Marcucci (chitarra), Giulio Pineschi (chitarra) e Davide Piscopo (batteria).

I Metropol

Apertura porte ore 22, biglietto 8 euro. A seguire arriva come ogni venerdì la Glitter Night a cura di OrtoDance e Matteino DJ.

Sabato 26 arriva Giancarlo Barbati meglio noto come Giancane artista più che versatile, in grado nella sua carriera solista (composta da un EP e due LP) di spaziare dal country, al rock ‘n’ roll con contaminazioni elettriche ed elettroniche, al sognante synth pop stile anni ’80, il tutto inzuppato in una vena di ironia tagliente e dissacrante. Il compito di scaldare il palco a Giancane è affidato ai Metropol: quartetto viareggino, raccontano la loro generazione e la vita di provincia con chitarre distorte intrise della spensierata disillusione della fine dei vent’anni.

Costo concerto 10 euro + d.p.: apertura porte alle 22. A seguire il consueto appuntamento con My Generation – Cage Night Party, la selezione musicale più in voga del momento, a ingresso rigorosamente gratuito. Sempre attivo il servizio taxi a tariffa concordata 0586883377.
Informazioni: info@thecagetheatre.it – 3928857139.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*