Gary Baldi Bros in concerto con orchestra e cori omaggiano gli anni ’90

Un repertorio dance anni ’90 contaminato da musica classica, pop e rock

I Gary Baldi Bros si esibiranno per festeggiare i 10 anni di musica con due concerti al teatro goldoni
I Gary Baldi Bros
  • di Gianluca Donati

LIVORNO – Sono passati 10 anni da quel 31 ottobre 2008 quando per la prima volta si esibirono insieme sul palco della Banchisa di Rosignano in occasione della festa di Halloween, col nome di Gary Baldi Bros.

Per festeggiare il loro decennale, il gruppo ha scelto Livorno, la città in cui sono nati, per esibirsi l’11 maggio 2019 ore 21, sul palco del Teatro Goldoni, con replica domenica pomeriggio 12 maggio ore 17.30, accompagnati da un’orchestra sinfonica di 26 elementi e di due cori con oltre 60 elementi.

Dance anni ’90, classica, pop e rock

Il concerto intitolato “Gary Baldi Bros Symphonic Orchestra – A classic rhythm of the 90’s” proporrà un repertorio dance anni ’90, contaminato da musica classica, pop e rock. Ad accompagnare i Gary Baldi Bros sarà l’Orchestra Amedeo Modigliani messa insieme dal Maestro Mario Menicagli e condotta dal Maestro Stefano Brondi, insieme al coro SpringTime e al coro Monday Girls diretti dal Maestro Cristiano Grasso.

Alla conferenza stampa svoltasi questa mattina nella Sala Mascagni del Teatro Goldoni, per la presentazione del concerto, i Gary Baldi Bros, tra battute ironiche e goliardiche hanno fatto ridere più volte i presenti e hanno spiegato lo spettacolo che intendono proporre al Teatro Goldoni.

Un lavoro orchestrale sorprendente

“Sarà una cosa nuova rispetto al passato – ha detto all’unisono il gruppo – ci piacerebbe che tutti quanti del pubblico venissero allo spettacolo elegantissimi, come accadeva un tempo a teatro, noi lo saremo, saremo elegantissimi, vedrete un palco serio, tutto sarà classico, ma con sorprese che adesso non riveleremo. È stato un lavoro allucinante per gli arrangiamenti, abbiamo preso brani degli anni ’90, per riproporli in stile orchestrale, con all’interno degli inserti particolari. Chi verrà al concerto si troverà di fronte a uno spettacolo inedito che nella nostra ambizione vorremmo riprendere anche livello nazionale e internazionale. Si tratta di quasi 400 pagine di lavoro orchestrale, un mix che farà ballare tutti. Non sarà un repertorio serio, ma sarà fatto con serietà, con citazioni tratte dalla musica classica, ma con incastri che faranno sorridere, sarà un regalo per il pubblico che ci segue da tempo”.

I Gary Baldi Bros nella loro formazioni composta da Carlo Bosco, Michele Ceccarini, Raffaele Commone, Valerio Dentone, Emiliano Geppetti, Giacomo Parisi, hanno poi deliziato i presenti, regalando un saggio dello spettacolo che offriranno, esibendosi in due brevi performance dal vivo.

I biglietti sono in vendita alla biglietteria del teatro (martedì e giovedì ore 10/13; mercoledì, venerdì e sabato ore 16.30/19.30) o acquistabili online.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*