A Livorno un intero mese dedicato al jazz. Tutti gli eventi

Dal 2 al 30 aprile: concerti, incontri e presentazioni di libri

torna a livorno il Jam - Jazz Apreciation Month Livorno dedicato al jazz
Louis Amstrong. Foto di WikiImages da Pixabay

LIVORNO – Nel 2011 l’Unesco decise di nominare il 30 aprile la giornata mondiale del Jazz per l’influenza che questa musica ha sulle culture di tutto il mondo. Livorno ha deciso di fare le cose in grande e quindi, anche quest’anno, per l’ottava volta, dedicherà un intero mese al jazz con il JAM – Jazz Apreciation Month Livorno, organizzato dal Comitato UNESCO Jazz Day Livorno con il patrocinio dell’UNESCO.

Un ricco programma composto da ben 24 appuntamenti si delineerà lungo tutto il mese da domani, 2 aprile, fino al 30 aprile con concerti, conferenze, presentazione libri e mostre sul più spettacolare fenomeno musicale dell’ultimo secolo, simbolo di multietnicità, solidarietà, internazionalismo, interclassismo, comunicazione.

torna il JAM il mese dedicato al jazz a Livorno
Claudio Calvetti

Primo appuntamento, domani martedì 2, ore 17.30 con l’inaugurazione del JAM allo Chalet della Rotonda di Ardenza con la mostra “Jazz in frame” di Claudio Calvetti: esposizione di opere di musicisti, rappresentati nei momenti della loro massima espressività. Info e prenotazioni Chalet della Rotonda: 0586080960.

Ecco di seguito le altre date del programma:

Da giovedì 4 aprile a lunedì 30 aprile, ore 18-20
Studio artistico – Via del Leone, 26/28
Mostra di fotografia “JAZZ IDENTITY – L’esperienza di vita di Andrea Pellegrini” di Elisa Heusch, con la presenza di Andrea Pellegrini e intervento musicale di Nicola Carrai, Chapman Stick. Info Studio Artistico: 3407314137.

Domenica 7 aprile, ore 17
Al Chioschino di Villa Fabbricotti – Viale della Libertà, 32
Concerto Fabrizio Saporito Quartet: presentazione dell’album di esordio del giovane pianista jazz Francesco Saporito classe 2002, dal titolo “The blue sky never fails”. Con Francesco Saporito al pianoforte, Matteo Anelli al contrabbasso, Moraldo Marcheschi al sax tenore e soprano, Marco Salvador alla batteria. Info il Chioschino: 3339857951.

Lunedì 8 aprile, ore 20
In Caciaia – Via Carlo Puini, 97, Banditella
Concerto con Nadia Guelfi, cantante di origini italo-haitiane, Andrea Lombardo alla chitarra, Antonio Masoni alla tastiera, Stefano Conti al basso elettrico, Marco Simoncini alla batteria. Una proposta di black music con influenze jazz da Anita Baker a Stevie Wonder. Possibilità di cenare, prenotazioni: 0586580403 – 335758275.

Giovedì 11 aprile, ore 18
Giornata Nazionale del Mare
Terminal Crociere, Piazzale dei Marmi
Cerimonia pubblica di inaugurazione della targa dedicata a Herman Hesse. In collaborazione con la Banda Città di Livorno, con Emanuele Barresi, voce recitante e Gabrio Baldacci, chitarra elettrica.

Venerdì 12 aprile, ore 22
Castiglioncello alla Station Gallery 923 – Via Aurelia, 923
A cena con Marco Simoncini & friends.
Possibilità di cena con menù alla carta. Info e prenotazioni Station Gallery: 0586752505.

Sabato 13 aprile, ore 21.30
Sala del Mare del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo – Via Roma, 234
Orchestra Jazz, condotta da Beppe Scardino. Ingresso gratuito. Info Museo: 0586266711.

Mercoledì 17 aprile, ore 21
La Barrocciaia – Piazza Cavallotti, 13
Concerto di Davide Malito Lenti, batteria e percussioni e Francesco Biadene, chitarra acustica, lap steel, loop station e voce. Una reinterpretazione in chiave jazz e sperimentale di classici della musica internazionale con voli
pindarici e virtuosismi con percussioni, chitarre ed effetti speciali. Possibilità di cena Barrocciaia: 0586882637 – 3478796140.

Giovedì 18 aprile, ore 21.15
Sala del Mare – Museo di Storia Naturale del Mediterraneo – Via Roma, 234
I Sapiens Sapiens in concerto: Max Fantolini al pianoforte, Giulio Boschi al contrabbasso, Sergio Consani alla batteria.
Un repertorio jazzistico che raccoglie brani di autori famosi e di brani inediti scritti dai due componenti del JBJ Trio Giulio Boschi e Max Fantolini. Info Museo: 0586266711 – musmed@provincia.livorno.it. Ingresso: 10 euro e 7 euro.

Venerdì 19 aprile, ore 20
Le Cicale Operose – Corso Amedeo, 101
I T42 composto da Bianca Barsanti, voce recitante e Nino Pellegrini, contrabbasso, presenteranno il nuovo CD. Info e prenotazioni Le Cicale Operose: 3472993159 – federico@gmail.com. Cena e concerto 20 euro.

Ore 22.00
Castiglioncello – Station Gallery 923 – Via Aurelia, 923
A cena con Marco Simoncini & Friends (possibilità di cena con menù alla carta).
Info e prenotazioni Station Gallery 923: 0586752505.

Lunedì 22 aprile, ore 20
In Caciaia – Via Carlo Puini, 97, Banditella
Lisa Buralli, voce, Andrea Lombardo alla chitarra, Antonio Masoni alla tastiera, Stefano Conti al basso elettrico, Marco Simoncini alla batteria proporranno un concerto di Rhythm&blues dal ritmo molto marcato, con armonia ed influenze jazz. Info e prenotazioni: 0586580403 – 335758275.

Martedì 23 aprile, ore 19 – Giornata Mondiale del Libro e del Diritto di Autore
Le Cicale Operose – Corso Amedeo, 101
Dedicata al trombettista James Bubber Miley: ascolto di rarità discografiche a cura di Lauro Lubrano, presidente dello storico Jazz Club Livorno e Andrea Pellegrini.
Info e prenotazioni: 3472993159 – federico@gmail.com.
Ingresso: 4 euro (solo aperitivo), 7 euro (aperitivo e crepes).

Mercoledì 24 aprile, ore 18 – Giornata Mondiale del Libro e del Diritto di Autore
Il Chioschino di Villa Fabbricotti – Viale della Libertà, 32 in collaborazione con Erasmo Libri presenta:
Louis Armstrong. Satchmo: oltre il mito del jazz” di Stefano Zenni presente insieme ad Andrea Pellegrini.

Venerdì 26 aprile, ore 22
Castiglioncello – Station Gallery 923 – Via Aurelia, 923
A cena con Marco Simoncini & Friends.
nfo e prenotazioni per la cena 0586752505.

Venerdì 26 aprile, ore 20
Le Cicale Operose – Corso Amedeo, 101
Nicola Carrai al Chapman Stick, Carlo Gufoni alle percussioni. Info e prenotazioni: 3472993159 – federico@gmail.com
Ingresso: € 20 (cena e concerto).

Sabato 27 aprile, ore 21.15
Sala del Mare – Museo di Storia Naturale del Mediterraneo – Via Roma, 234
Un tributo a Charles Mingus, grande contrabbassista jazz scomparso nel 1979, autore di
innumerevoli brani di grande intensità. Con Max Fantolini al pianoforte, Giulio Boschi al contrabbasso, Sergio Consani alla batteria. Info Museo: 0586266711 – musmed@provincia.livorno.it.
Ingresso: € 10 / € 7.

Lunedì 29 aprile, ore 20
Giornata Mondiale della Danza
In Caciaia – Via Carlo Puini, 97, Banditella
Lorenza Catricalà, voce, Alessio Bianchi alla tromba flicorno e voce, Andrea Garibaldi alla tastiera, Renato Marcianó al basso elettrico, Renato Ughi alla batteria.
Il repertorio spazia dagli standards jazz internazionali, brani di bossa e soul.
Info e prenotazioni in Caciaia: 0586580403 – 335758275.

Lunedì 30 aprile, ore 20.30
NTC Nuovo Teatro delle Commedie – Via G.M. Terreni, 30
Unesco International Jazz Day
Grande Jam Session tradizionale con la Banda Città di Livorno, JazzLab e ospiti.
Nino Pellegrini al contrabbasso, Marco Simoncini alla batteria. Info NTC: 05861864087. Iscrizioni alla Jam: 3386346037.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*