“Meya Meya”, il festival di danza egiziana approda a Livorno

Con artisti di fama nazionale e internazionale

arriva a livorno il festival dedicato alla danza egiziana
Da sn: Escandar Alex, Iris Sukara, Tommy King, Hoda Ibrahim e Nada Al Basha. Foto: Meya Meya

LIVORNO – Arriva nella nostra città, al Nuovo Teatro delle Commedie, il Meya Meya Oriental Dance Festival. La manifestazione che si propone di portare l’autenticità della danza egiziana sul nostro territorio, avvalendosi della conoscenza, della creatività e della professionalità di artisti italiani e internazionali che lavorano per diffondere la cultura della nostra meravigliosa danza.

L’evento si terrà questa sera sabato 25 e domani 26 maggio. All’interno del festival una giornata di open stage per soliste e/o gruppi ospiti, una serata di closing gala che si terrà questa sera a partire dalle ore 21 nel corso della quale le prestigiose stelle internazionali avranno modo di mostrare il loro talento al pubblico e infine una competition con straordinari premi in palio per le classificate.

Saranno presenti Escandar Alex, Iris Sukara, Tommy King, Hoda Ibrahim e Nada Al Basha.

Prezzi: pass due giorni 160 euro; pass un giorno 90 euro; costo singola masterclass Tommy King 60 euro; costo singolo workshop 50 euro.
Per informazioni: meyameyaorientaldancefestival@gmail.com.

Consulta il programma completo.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*