Mascagni Festival 2022: presentato il cartellone, tra gli ospiti Gianna Nannini e Alessandro Preziosi

Ventiquattro eventi dal 9 luglio al 3 settembre

Gianna Nannini, Marco Bocci e Alessandro Preziosi
Share

Pubblicato ore 15:47

  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Sarà il “Mascagni Festival delle prime volte” come lo ha definito il direttore artistico Marco Voleri (alla fine dell’articolo la nostra intervista). Presentato questa mattina, 9 maggio, al Teatro Goldoni il cartellone della terza edizione del festival dedicato al grande compositore livornese. Una manifestazione che quest’anno si presenta con le originali locandine realizzate dall’artista livornese Fabio Leonardi.

Barsotti, Lenzi, Salvetti, Voleri, Menicagli

Sarà la prima volta a Livorno dell’opera mascagnana “Pinotta“, a 90 anni esatti dal suo debutto a Sanremo, con cui aprirà il festival (9 e 10 luglio alla Fortezza Vecchia) e sarà la prima volta in cui “Cavalleria Rusticana” verrà eseguita alla Terrazza Mascagni (30 e 31 agosto).

Ventiquattro eventi in programma, dal 9 luglio al 3 settembre, che coinvolgeranno la Fortezza Vecchia, la Fortezza Nuova, il Santuario di Montenero, la Terrazza Mascagni, la provincia livornese (Bibbona e Capraia) con gli eventi di “Terre mascagnane” e anche oltre confine per il “Mascagni Fuori porta”, a Lucca e Coimbra (Portogallo).

Qui informazioni sui biglietti.

“Un festival che è cresciuto moltissimo – ha detto Mario Manicagli, direttore amministrativo del Teatro Goldoni – e che non ha perso l’obiettivo più importante alla base dell’idea di Marco Voleri, quello delle contaminazioni”.

Mario Menicagli

Gli eventi più importanti

Tra gli appuntamenti più importanti del cartellone, oltre alla rappresentazione di “Pinotta” e “Cavalleria”, c’è il reading teatraleMascagni vs Verga”, da non perdere, il 17 luglio, nello scenario della Fortezza Vecchia, in occasione del centenario dalla morte dello scrittore di “I Malavoglia”. Sul palco saranno protagonisti due volti noti del cinema italiano: l’attore Alessandro Preziosi che interpreterà Pietro Mascagni e l’attore Marco Bocci che darà voce a Giovanni Verga. La drammaturgia è a cura di Alessandro Rossi. Ore 21.30.

Il 26 agosto arriva Gianna Nannini alla Terrazza Mascagni. Le sue canzoni sulle tematiche femminili, spesso dibattute, controverse ma soprattutto spregiudicate, e il suo timbro graffiante e unico l’hanno resa una delle pietre miliari della musica italiana. Lo scorso anno “La rappresentante di lista”, quest’anno, per mantenere vivo il tema delle contaminazioni, una delle figure del rock italiano al femminile più famose al mondo. L’evento è presentato da LEG Live Emotion Group e Menicagli pianoforti. Ore 21.30.

Il 29 agosto la pronipote Francesca Albertini Mascagni in Fortezza Vecchia presenterà il suo libro “Le donne di Pietro”, insieme una biografia, un saggio e un romanzo familiare edito da Curci. Ore 19.

Francesca Albertini Mascagni

Il 2 settembre ancora la Terrazza Mascagni sarà protagonista del concerto della prestigiosa Banda Musicale della Marina Militare che, diretta dal Maestro Antonio Barbagallo, renderà omaggio alle composizioni mascagnane con arrangiamenti bandistici di alcune delle sue pagine più significative. Ore 21.30.

Infine, a chiudere, il 3 settembre sarà il violinista Salvatore Accardo, in Fortezza Nuova che guiderà l’Orchestra Sinfonica Calabrese nel concerto Notte d’estate. Il programma riguarderà l’esecuzione di Verklärte Nacht (Notte trasfigurata), considerata la prima opera di rilievo di Arnold Schönberg, compositore contemporaneo di Mascagni e uno tra i primi, nel XX secolo, a scrivere musica al di fuori dalle regole del sistema tonale. Verrà eseguita inoltre la serenata notturna “Eine kleine Nachtmusik”. Ore 21.30.

“La terza edizione del festival – ha detto il sindaco Luca Salvetti – è la prova che Livorno, dal punto di vista culturale, in questi due anni non si è mai fermata. Un’edizione ricca, che guarda al panorama italiano” e proprio per ampliare la platea, il Mascagni Festival verrà presentato domani, 10 maggio, a Firenze insieme a tutti gli altri eventi della stagione estiva (e non solo) livornese alla presenza del presidente della Regione, Eugenio Giani.

Il festival ha avuto un costo di poco inferiore alle 400mila euro, cifra della scorsa edizione, ma c’è da attendere l’esito del contributo del FUS per lo Spettacolo. “Nel complesso – ha concluso il sindaco – in tre anni l’Amministrazione ha speso un milione e cento mila euro per la cultura, un investimento”.

Tra gli altri eventi citiamo “Tramonto d’autore“: una serie di concerti al tramonto presso il Gazebo della Terrazza, con la partecipazione degli strumentisti del Conservatorio Mascagni e i solisti della Mascagni Accademy (27 luglio; 3,10,17,14 agosto); l’8 agosto Fondazione Livorno presenta: “Sulla nostra pelle – Cinque gesti per il futuro“, uno spettacolo di danza dove le differenze non sono considerate fragilità.

Alcuni spettacoli saranno a ingresso libero, altri saranno gratuiti. Tutti i dettagli potete trovarli sul sito del Festival..

L’intervista a Marco Voleri e sotto il programma completo.

Il programma

  • Sabato 9 Luglio e Domenica 10 Luglio, ore 21.30 Fortezza Vecchia, Livorno – Palco della Cisterna

PINOTTA

Idillio in 2 atti di Pietro Mascagni in apertura CONCERTO MASCAGNANO. Vincitori del I° Concorso internazionale “Voci Mascagnane” e Solisti della Mascagni Academy Coro e Orchestra del Teatro Goldoni di Livorno.

Regia Giulia Bonghi. Direttore Francesco di Mauro

  • Domenica 17 Luglio, ore 21.30
    Fortezza Vecchia, Livorno – Palco della Cisterna

MASCAGNI VS VERGA 

Reading musicale. Produzione del Mascagni Festival in prima assoluta.

Musiche di Pietro Mascagni. Pietro Mascagni: Alessandro Preziosi; Giovanni Verga: Marco Bocci. Pianoforte: Massimo Salotti. Drammaturgia Alessandro Rossi. Mise en scene Marco Voleri.

  • Giovedì 21 Luglio, ore 19 e ore 21
    Fortezza Vecchia, Livorno – Piazzale Cosimo

MELO_LOGIC

Un format di produzione di musica contemporanea per orchestra finalizzata a sperimentare nuove forme della
divulgazione della musica d’arte.

  •  Sabato 23 Luglio, ore 21.30

Per MASCAGNIFUORIPORTA al Baluardo di San Salvatore, Lucca

CON OCCHI DOVE UN’ANIMA SOGNAVA

Solisti della Mascagni Academy. Pianoforte Chiara Mariani. Voce Narrante Marco Conte

  • 27 Luglio – 3, 10, 17, 24 Agosto, ore 19.30

Gazebo Terrazza Mascagni

TRAMONTO D’AUTORE

Solisti della Mascagni Academy. Strumentisti del Conservatorio “Pietro Mascagni”

  • Venerdì 29 Luglio, ore 21.30

Per MASCAGNIFUORIPORTA al Palácio do Bussaco – Luso (Portogallo)

MELODIE MEDITERRANEE

Pagine di grande musica tra Italia, Spagna e Portogallo con Solisti della Mascagni Academy. Quartetto d’archi dell’ Orquestra Classica Do Centro.

  • Venerdì 5 Agosto, ore 21.30

per TERREMASCAGNANE a Bibbona, p.za della Vittoria

UN PALCO ALL’OPERA

Con i Solisti della Mascagni Academy. Ensemble Etruria Musica. Pianoforte Massimo Salotti. Attore Marco Brinzi.

  • Lunedì 8 agosto, ore 21.30

Fortezza Vecchia, Canaviglia. Fondazione Livorno presenta:

SULLA NOSTRA PELLE – Cinque gesti per il futuro. Spettacolo di danza. Concept Davide Valrosso, musiche di Pietro Mascagni rielaborate da Daniele Gherrino. Una produzione NINA.

  • Giovedì 11 Agosto, ore 21.30

Lungomare Antignano

MASCAGNI NIGHT

Musiche di Mascagni, Cilea, Giordano, Catalani, Puccini, Leoncavallo con i solisti della Mascagni Academy. Coro del Teatro Goldoni di Livorno. Musicisti del Conservatorio Pietro Mascagni di Livorno. Pianoforte Massimo Salotti, Angela Panieri, Chiara Mariani

  • Sabato 13 Agosto, ore 21.30

Piazzale davanti al Teatro Goldoni Livorno

CONCERTO LIRICO per SOLI, ORCHESTRA E CORO in “Ricordo di Laura Pasqualetti”.

Orchestra e Coro del Teatro Goldoni di Livorno. Direttori Valerio Galli e Mario Menicagli

  • Mercoledì 17 Agosto, ore 21.30

Sagrato Santuario di Montenero Rotary Mascagni presenta

MASCAGNI SACRO

Solisti della Mascagni Academy. Pianoforte Silvia Gasperini. Voce Narrante Fulvio Venturi

  • Sabato 20 Agosto, ore 21.30

Piazzale Cosimo Fortezza Vecchia, Livorno

MASCAGNI IN JAZZ

Roberto Cecchetto & Core Trio

  • Giovedì 25 Agosto, ore 21.30

Quercianella

MELODIE MEDITERRANEE

Pagine di grande musica tra Italia, Spagna e Portogallo. Solisti della Mascagni Academy. Quartetto d’archi dell’ Orquestra Classica Do Centro.

  • Venerdì 26 Agosto, ore 21.30

Terrazza Mascagni, Livorno. LEG Live Emotion Group e Menicagli pianoforti presentano:

GIANNA NANNINI in concerto

  • Sabato 27 Agosto, ore 21.30

Per TERREMASCAGNANE – Capraia

NOTE VERISTE

Solisti della Mascagni Academy. Pianoforte Massimo Salotti – Voce Narrante Maya Quattrini

  • Lunedì 29 Agosto, ore 19

Fortezza Vecchia, Livorno

FRANCESCA ALBERTINI MASCAGNI presenta il suo libro “Le donne di Pietro” (Edizioni Curci)

  • Martedì 30 Agosto e Mercoledì 31 Agosto, ore 21.30

Terrazza Mascagni, Livorno. Per la Stagione Lirica 2022/23 Fondazione Teatro Goldoni

CAVALLERIA RUSTICANA

opera in un unico atto di Pietro Mascagni. Santuzza Sonia Ganassi – Turiddu Azer Zada – Alfio Giovanni Guagliardo.

Orchestra della Toscana. Regia Danilo Capezzani. Direttore Roberto Gianola. Nuovo Allestimento – Spettacolo inaugurale Stagione Lirica

  • Venerdì 2 Settembre, ore 21.30

Terrazza Mascagni

CONCERTO BANDA NAZIONALE DELLA MARINA MILITARE

Banda Nazionale della Marina Militare. Direttore Antonio Barbagallo

  • Sabato 3 Settembre, ore 21.30

Fortezza Nuova

NOTTE D’ESTATE

Direttore Salvatore Accardo con Orchestra della Calabria. Verklärte Nacht A. Schönberg – Eine kleine Nachtmusik F. Schubert.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*