“Marmugi non fai ride’”, nuovo spettacolo del comico livornese

Una miscela di satira di politica e di costume

massischermo
Foto: Valeria Cappelletti
Share

LIVORNO – “Marmugi non fai ride’” è il titolo dello spettacolo che il comico Claudio Marmugi porterà in scena domani, sabato 28, alle ore 21.30. Uno spettacolo tutto nuovo in anteprima nazionale al Teatro Cral Eni (viale Ippolito Nievo 38). “Molti si chiederanno il significato di questo titolo apparentemente auto-denigratorio – spiega il comico – in realtà è una specie di vendetta trasversale contro gli haters, gli odiatori di Facebook: Marmugi non fai ride’ è la frase che mi viene rivolta più spesso sui social quando posto un commento serio. Ho provato a spiegare che essendo un commento ‘serio’ non fa ‘ride’ di suo, ma solitamente non vengo capito… Allora ho deciso di farci uno spettacolo”.

Lo spettacolo è una miscela di satira di politica e di costume per castigare, ancora una volta, tic e manie (in evoluzione) del mondo contemporaneo circostante, attraverso l’uso dell’ironia e dell’iperbole che da sempre lo contraddistingue. “Marmugi non fai ride’” doveva andare in scena il 31 marzo, ma il comico si trovò a ridosso della tragica esplosione della cisterna in Porto e scelse di annullare lo spettacolo in segno di rispetto.

Il nuovo monologo arriva in un 2018 cominciato molto bene per l’artista: dalla partecipazione nella quinta serie dei “Delitti del BarLume” su SkyCinema in “La Battaglia Navale”, per la regia di Roan Johnson, tratto dai libri gialli di Marco Malvaldi (il suo personaggio era già comparso nella seconda e terza serie) al ruolo di Antonio, il custode-factotum della Fondazione Liegi in “Romanzo famigliare” andato in onda su Rai 1 per la regia di Francesca Archibugi.

Ingresso: posto unico 10 euro; per informazioni e prenotazioni: 0586401308.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*