“Marc Sardelli, tra storia e passione”

La mostra si articola in tre sezioni

LIVORNO- Ancora due giorni per vedere“Marc Sardelli, tra storia e passione”in esposizione ai Granai di Villa Mimbelli  in via S. Jacopo in Acquaviva. La mostra infatti chiuderà i battenti domenica 11 giugno. Ricordiamo che l’esposizione delle 136 opere del pittore labronico Marc Sardelli è stata curata da Salvatore Loiacono.

Le tre sale poste al primo piano dei Granai ospitano un ricco spaccato antologico della produzione artistica dell’autore che spazia dai quadri raffiguranti squarci di Livorno, in gran parte il lungomare, le Fortezze e La Venezia, a scene di battaglie come attacchi in mare e in terra, guardie imperiali, ussari e dragoni.

Senza trascurare l’altra  grande passione quella che Sardelli nutre nei confronti dell’Accademia Navale per la quale ha realizzato un numero infinito di opere. La mostra si articola in tre sezioni distinte: “ Livorno”, “Marina Militare” e la “Grande Armée”.

 

 

A cura della redazione

 

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*