“Mai più senza”: gli operatori della danza protestano e scendono in strada

Manifestazioni in tutta Italia, a Livorno in piazza Grande

Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Questo pomeriggio, 29 aprile, in occasione della Giornata Internazionale della Danza, AssoDanza organizza in tutta Italia una mobilitazione nazionale dal titolo “#maipiusenza#. Anche Livorno partecipa all’iniziativa con una manifestazione in piazza Grande alle ore 17.

“Attraverso l’azione di allievi, insegnanti, danzatori e direttori – si legge nel comunicato – AssoDanza Italia intende comunicare in modo evidente e con forza il senso di mancanza profonda, di desolazione interiore, generato dall’assenza di ciò che contraddistingue la nostra professione: il lavoro in sala con i nostri ragazzi, coronato dalla possibilità di vederli danzare in teatro. Inoltre intende sensibilizzare i nostri amministratori sullo stato di profonda prostrazione dei lavoratori delle scuole di danza chiuse da ormai 7 mesi”.

I partecipanti indosseranno tutti uno stesso abito e metteranno in scena la stessa esibizione. La manifestazione è aperta anche ai non associati ADI. Possono partecipare allievi, insegnanti, danzatori, direttori di scuole di danza, segretarie, tutti i lavoratori del settore nel pieno rispetto delle norme di sicurezza anti Covid19.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*