Madagascar, il musical, arriva nei teatri italiani

Un inno all’amicizia dedicato a un pubblico di ogni età

Bergamo, Madagascar il musical. Produzione MAS. Photo Copyright © Cristian Castelnuovo CFC

ROMA- Alex il Leone, Marty la Zebra, Melman la Giraffa e Gloria l’Ippopotamo, insieme ai loro amici pinguini vi travolgeranno con il loro entusiasmo. I simpatici protagonisti di MADAGASCAR, il film campione d’incassi nel mondo, stanno sbarcando anche nei teatri italiani. Il primo ad ospitare questo evento sarà il Teatro Brancaccio di Roma martedi 12 Dicembre alle ore 20.00. 

Il Primo “Madagascar” (2005)
Ha incassato solo in Italia 25.7 milioni “Madagascar 2” (2008)
Ha incassato solo in Italia 32 milioni, “Madagascar 3” (2010)
Ha incassato solo in Italia 26.2 milioni Lo spin off “I pinguini di Madagascar” (2014) Ha incassato solo in Italia 8.6 milioni

Tutti elementi che hanno reso Madagascar un successo Mondiale per questo, i personaggi campioni d’incassi della DreamWorks diventano protagonisti di un musical esuberante e brillante: Alex il Leone, Marty la Zebra, Melman la Giraffa e Gloria l’Ippopotamo sono le grandi star dello Zoo di New York.

Legate tra loro da una forte amicizia, accorgendosi della scomparsa di Marty La zebra, Alex Il Leone, Melman la Giraffa e Gloria l’ippopotamo “evadono” per andare alla ricerca dell’amico scomparso. Si troveranno insieme su una nave diretta verso l’Africa. Questa verrà dirottata da un gruppo di bizzarri pinguini che complottano per raggiungere l’Antartide, così i quattro amici, vissuti sempre in cattività, dovranno imparare cosa vuol dire vivere nella natura selvaggia.

Un inaspettato viaggio li porterà nel selvaggio e folle mondo di Re Julien in Madagascar che li accoglierà sulle note della hit “Move It, Move It”. Madagascar è un inno all’amicizia dedicato a un pubblico di ogni età, una traversata oceanica che porterà gli spettatori dalla giungla urbana dei grattacieli
di New York alle spiagge della fantastica isola africana.

 

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*