“Love&Pride”, la rassegna letteraria dedicata al mondo LGBT

Gli incontri si terranno alla libreria Ubik

La bandiera arcobaleno simbolo del movimento LGBT
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Tre sabati dedicati a incontri letterari, tre sabati che hanno come tema centrale l’amore e la cultura contro le discriminazioni e ogni tipo di violenza. Torna a Livorno l’ottava edizione “Love&Pride“, evento organizzato da Livorno Rainbow Coordinamento Lgbtqi.

David Leavitt

I tre incontri letterari si svolgeranno alle ore 18.30 alla Libreria Ubik (ex Teatro Lazzeri via Cosimo Del Fante, 1/9) e saranno moderati da Francesco Belais. Ad aprire “Love&Pride” sarà la presentazione del romanzo “Il decoro” di David Leavitt, considerato tra i maggiori scrittori della nuova narrativa americana, e sarà in videoconferenza dagli Stati Uniti con traduzione simultanea di Elena Lorenzini.

David Leavitt, nato a Pittsburgh (USA) nel 1961 e cresciuto in California, dopo la laurea a Yale, si è affermato a solo 23 anni con i racconti di “Ballo di famiglia si è affermato”. I suoi libri meno recenti sono in corso di nuova pubblicazione per SEM, che ha recentemente pubblicato anche il suo nuovo romanzo “Il decoro”.

Carlo Coccioli

Sabato 24 ottobre è un pomeriggio dedicato a Carlo Coccioli, per celebrare il centenario della sua nascita, avvenuta proprio a Livorno, sugli Scali Novi Lena, il 15 maggio del 1920. All’incontro parteciperanno Marco Coccioli, nipote dell’autore, ed Ezio Quarantelli, editore che con la sua Lindau sta ripubblicando tutto il catalogo di Coccioli. Coccioli è stato un partigiano, medaglia d’argento della Resistenza, e uno scrittore scomodo, che ha affrontato già negli anni Cinquanta temi tabù come omosessualità e religione. Un omaggio dovuto, quindi, da parte dalle associazioni LGBT e dalla città di Livorno.

Sabato 31 ottobre, la rassegna si conclude con Giovanni Dall’Orto, giornalista e scrittore, militante del movimento gay dal 1976, che si è occupato per molti anni di storia, cultura e politica gay. L’autore, in sala, presenterà il suo ultimo lavoro: “Italia Arcobaleno – Luoghi, personaggi e itinerari storico-culturali LGBT” (Sonda edizioni), la prima guida storico-culturale del turismo a interesse lgbt che vi accompagna per mano nei luoghi, tra i monumenti e i tesori artistici più emozionanti (e insoliti) di Firenze, Milano, Roma, Torino e Venezia.

Seguirà un aperitivo.

“Love&Pride” si inserisce nel progetto La casa è di chi l’abita, promosso da Livorno Raibow – Coordinamento LGBTQI, con l’appoggio della Rete READY, la Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni e patrocinati dalla Regione Toscana e dal Comune di Livorno.

Informazioni: 0586420098.

In piazza contro l’omotransfobia

Ricordiamo, inoltre, che sabato 18 ottobre si terrà la manifestazione in piazza Cavour per chiedere una legge contro l’omotransfobia e contro la misoginia. L’appuntamento è alle ore 16. Evento organizzato da Agedo Toscana Livorno e Arcigay Livorno.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*