L’Orchestra da Camera Fiorentina presenta la Storia del Tango

Serata dedicata in particolare alle musiche di Astor Piazzolla

livorno music festival tango
Share

LIVORNO – Quello di sabato 28 sarà un evento interamente dedicato alla magia e sensualità del tango e in particolare alla musica di Astor Piazzolla. L’Orchestra da Camera Fiorentina, formata da sei violini primi e cinque secondi, quattro viole, tre celli e un contrabbasso, porta in scena “La Storia del Tango” al Museo di storia naturale del Mediterraneo, ore 21. Fisarmonica solista: Mario Stefano Pietrodarchi; direttore: Giuseppe Lanzetta; bandoneòn solista: Mario Stefano Pietrodarchi; clarinetto: Ettore Biagi; fagotto: Riccardo Papa; corno: Massimo Marconi.

Ecco di seguito il programma: L. Mainardi “Miranda”, E. Morricone “Medley”, A. Piazzolla “Oblivion”, “Adios Nonino”, “Milonga del Angel”, “Muerte del Angel”, R. Molinelli “Poi qualcuno”, “Violentango”, A. Rissotto “Sonfit Adios”, “Libertango”.

È gradita la prenotazione. Biglietto unico 13 euro.
Info e prenotazioni Museo di Storia Naturale del Mediterraneo 0586266711, musmed@provincia.livorno.it.
La prenotazione entro venerdì 27 aprile da diritto al posto assegnato.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*