“Livorno per Ca’Moro”: tanti artisti questa sera al Cortomuso Festival

Introdurranno la serata le attrici della compagnia Mayor Von Frinzius

Alcuni degli artisti che hanno aderito all'iniziativa
Share

Pubblicato ore 16:33

LIVORNO – Enrico Nigiotti, Gary Baldi Bros, Bobo Rondelli, Francesco “Fry” Moneti, Sinfonico Honolulu, Frejico, Manuel Aspidi, Marco Voleri, Leonardo Fiaschi, Paolo Migone, Paola Pasqui, Alessia Cespuglio, Claudio Marmugi, Stefano Santomauro, Valerio Delfino e Marco Conte, sono alcuni degli artisti che si esibiranno questa sera, 25 agosto, sul palco dell’Ippodromo Caprilli per l’evento “Livorno per Ca’ Moro”, l’iniziativa di beneficienza a sostegno del ristorante-battello recentemente affondato.

Introdurranno la serata le attrici della compagnia Mayor Von Frinzius Emma Titomanlio, Irene Morini e Giuditta Novelli che presenteranno anche un breve contributo artistico. Lamberto Giannini, che le dirige, parteciperà insieme all’attore-disturbatore Federico Parlanti con uno sketch comico ideato per la serata. Come annunciato, Giorgio Chiellini regalerà una maglia autografata ai ragazzi della cooperativa Parco del Mulino che saliranno sul palco per salutare i tantissimi che saranno lì per loro.

Una vera e propria gara di solidarietà che, oltre agli artisti, sta coinvolgendo anche il The Cage il quale, come produttore, si è messo a disposizione per la propria parte. Con lui i service tecnici e i fornitori di servizio che stanno lavorando a Cortomuso.

Ma la gara punta a coinvolgere prima di tutto i livornesi, chiamati ad essere presenti all’iniziativa contribuendo con un biglietto di accesso a 10 euro, il cui intero ricavato sarà devoluto alla cooperativa Parco del Mulino, presente al Caprilli per ricevere anche altri eventuali contributi.

L’inizio dell’evento è previsto alle 21,00 con apertura dei cancelli a partire dalle 19,00.

Le prevendite sono attive su Viva Ticket. Come già avviene per tutti gli altri concerti di Cortomuso, anche i biglietti di “Livorno per Ca’ Moro” si possono acquistare alla biglietteria dell’ippodromo Caprilli alle 19,00 e fino a domani oggi.

Anche per l’accesso a “Livorno per Ca’ Moro”, col coordinamento della Misericordia è offerta la possibilità di effettuare un tampone rapido gratuito in loco a chi vuol partecipare ma è ancora sprovvisto di green pass. L’organizzazione declina ogni responsabilità per ritardi sull’arrivo della certificazione. Per questo, in alternativa, è possibile fare tamponi in anticipo e a prezzi calmierati presso Biolabor, Salus Itinere e altre diciotto farmacie cittadine.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*