“Livorno al Centro”, tre giorni di arte, cultura e spettacolo. Il programma

Tra gli eventi la cena-concerto Belle Epoque alle Terme del Corallo

belle epoque terme
Foto: Furio Pozzi
Share

Pubblicato ore 16:00

LIVORNO – Torna l’appuntamento con “Livorno al Centro“, il festival di arte, cultura e spettacolo ideato da Riccardo Della Ragione e che prevende tre giorni dal 25 al 27 giugno densi di eventi gratuiti che coinvolgeranno il centro cittadino.

Tra gli appuntamenti da sottolineare la premiazione dei talenti livornesi con la medaglia d’oro che quest’anno verrà consegnata alla cantante lirica Valentina Boi e al conduttore radio e Tv Ciccio Valenti (25 giugno); la serata conclusiva il 27 giugno con la cena-concerto Belle Époque in costume d’epoca alle Terme del Corallo.

Il festival è in compartecipazione con il Comune di Livorno e con la collaborazione della Fondazione Teatro Goldoni.

Di seguito il programma 

Venerdì 25

Ore 18,30 Concerto “Fanfara dell’Accademia Navale” in diretta streaming dell’apertura del Festival Livorno al Centro – ospiti L’Ammiraglio Comandante Segio Biaggi, la Professoressa Angela Dalena, l’assessore alla Cultura Simone Lenzi, il Direttore del Teatro Goldoni Mario Menicagli, il Direttore Artistico del Festival Riccardo Della Ragione (diretta streaming su FB LIVORNOALCENTRO);

ore 20,00 Varietà Talk show “Livorno al Centro – arte e cultura livornese al centro dell’attenzione” in diretta streaming. Premiazione dei talenti livornesi a cura dell’assessore alla Cultura Simone Lenzi e del Direttore del Teatro Goldoni Mario Menicagli, conduce il Varietà il Direttore Artistico del Festival Riccardo Della Ragione. Saranno premiati: Valentina Boi cantante Lirica e Ciccio Valenti conduttore Radio e TV;

ore 19,00 Concerto “Acusticha” al Gazebo Terrazza Mascagni – Mostra CiboAmbiente (Street Food);

ore 19,00 – 23,30 Mostra “La Cultura delle #buonepratiche”; Via San Jacopo – Musica Folk (Aperitivi – Wine bar)

ore 20,00 Concerto “Lo Zerbo”; Via Sardi – Musica Funky (Birreria – Wine bar)

ore 21,00 Concerto “Mr Chab Funk Soul”; Piazza Cavallotti – Musica Reggae (Cena – Wine bar);

ore 21,00 Concerto “Andy Kelapa & Young Coconuts”; Parco Odeon – Musica Acustica (Aperitivi – Cena – Wine bar);

ore 21,00 Concerto “Stefano Dentone”; Mercato Centrale Alle vettovaglie – Italian Music Cover (Aperitivi – Cena);

ore 21,00 Concerto “Samuele Borsò – Nel Blu dipinto di blu”; Via Malta – Musica Folk (Pasticceria – Wine bar);

ore 21,45 “La strana coppia”.

Sabato 26

ore 19,00 Concerto “Banda Città di Livorno”;

ore 20,00 Associazione Il Pentagono “Conferenza l’Architettura – la ricostruzione di Livorno e il caso Attias”; Piazza Grande – Swing (Aperitivi – Cena – Wine bar);

ore 18,30 Lezione di ballo “Lezione aperta di Swing Dance” a cura di Scuola di Ballo Jazz Road;

ore 19,30 Concerto “Road Swing Band & Sara Maghelli”; Gazebo Terrazza Mascagni – Mostra CiboAmbiente (Street Food);

ore 19,00 – 23,30 Mostra “La Cultura delle #buonepratiche”; Piazza Matteotti – The Best of Rock (Aperitivi – Wine bar);

ore 19,30 Concerto “MK5 Evolution”; Piazza Micheli – Musica Classica (Aperitivi – Wine bar);

ore 19,30 Concerto “Francesco Saporito”; Parco Odeon – Musica Acustica (Aperitivi – Cena – Wine bar);

ore 21,00 Concerto “Eleonora Vecchio e Fabrizio Brilli”; Fortezza Nuova – Cover Mina e Battisti (Aperitivi – Cena – Wine bar);

ore 21,00 Concerto “MiBa”; Mercato Centrale Alle vettovaglie – Italian Music Cover (Aperitivi – Cena);

ore 21,00 Concerto “Missteryke – The Italian Project”; Piazza Mazzini – Blues (Aperitivi – Cena – Wine bar);

ore 21,00 Concerto “The Sundance Family Band”.

Domenica 27

Piazza Micheli – Musica Classica (Colazione – Wine bar);

ore 10,30 Concerto “Francesco Saporito”; Piazza Grande – Pop Music (Aperitivi – Cena – Wine bar);

ore 20,00 Concerto “Trenta Corde”; alle Terme del Corallo – Concerto Belle Époque in costume d’epoca (diretta streaming su FB LIVORNOALCENTRO). Prenotazione obbligatoria informazioni: 3883044286 – accesso consentito solamente in abiti Belle Époque – contributo cena 20 euro. Nel corso della serata presenti la Compagnia Lirica Livornese in “Quelle Estati livornesi… dal 1890 al 1940” con Cosetta Gigli, Matteo Micheli, Paola Pacelli, Massimo Gentili e Franco Bocci. Direzione musicale Stefania Casu”; e l’Ensamble Corallo in “Note dal sapore Belle Époque” con Michele Pierleoni Baritono – Lucia Neri Flauto – Renata Sfriso Violino – Riccardo Masi Viola – Elisabetta Casapieri Violoncello – Alessandra Dezzi Pianoforte – Riccardo Della Ragione Direttore.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*