LGBT. “Queercore: how to punk a revolution” a Livorno

Il documentario verrà proiettato al Nuovo Teatro delle Commedie

Dettaglio della locandina di "Queercore: how to punk a revolution"

LIVORNO – “Queercore: how to punk a revolution” è il titolo di un documentario (durata 82 minuti) diretto da Yony Leyser che racconta la storia del movimento queercore nato a metà degli anni ’80 all’interno del mondo punk. 

Un movimento che si lega a quello LGBT, poiché entrambi rappresentavano forme di rottura rispetto agli schemi della società di quei tempi.

Il documentario verrà proiettato per la prima volta a Livorno questa sera, 15 novembre, al Nuovo Teatro delle Commedie, ore 21.15 (ingresso gratuito).

L’evento si inserisce nel programma di iniziative di “Livorno Città Aperta” per promuovere la cultura LGBT e che nasce da un’idea del Tavolo Rainbow e del Comune.

“Queercore: how to punk a revolution” è stato proiettato pochissime volte in Italia, in Toscana è stato presentato a Pisa ad aprile in occasione del Festival La Torre Storta. Per Livorno, il film è stato sottotitolato grazie al lavoro svolto da Patrizio Valenti.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*