Lella Costa omaggia le donne di Dante Alighieri con “Intelletto d’amore”

Appuntamento in Fortezza Nuova per "Usciamo a riveder le stelle"

Foto: Stefano Spinelli
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Terzo appuntamento per “Usciamo a riveder le stelle” la rassegna di spettacoli estivi organizzata dal Teatro Goldoni e non poteva mancare l’omaggio a Dante Alighieri in occasione dei 700 anni dalla morte, ma con un argomento spesso poco affrontato: quello delle donne della Divina Commedia. A raccontare le figure femminili della Commedia di Dante sarà Lella Costa questa sera, 8 luglio, in Fortezza Nuova (ore 21).

Beatrice, ideale d’amore puro e guida spirituale, Francesca, meravigliosa anima imprigionata nel girone infernale, Taide, prostituta delle Malebolge e Gemma Donati, moglie del poeta e madre dei suoi figli, è il nuovo spettacolo “Intelletto d’amore” scritto con Gabriele Vacis.

Lella Costa dà voce alle storie di queste donne, con l’inconfondibile piglio ironico e sagace che la caratterizza.

Biglietti: 1° settore €25 Intero/€15 Ridotto under 25; 2° settore € 15 Intero/ €10 Ridotto under 25. In vendita alla biglietteria del Teatro da martedi a sabato ore 10/13 e i giorni di rappresentazione nel luogo di spettacolo 2 ore prima dell’inizio. Biglietti in vendita anche online sul sito del Teatro Goldoni.
Informazioni:0586204237 – Biglietteria 0586204290.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*