“L’elisir d’amore” online dal Teatro Goldoni con Ubaldo Pantani

Il comico cecinese è famoso per la sua vena umoristica e istrionica

Ubaldo Pantani
Share

Pubblicato ore 14:26

LIVORNO – È “L’elisir d’amore“, tra le opere più conosciute di Gaetano Donizetti, che verrà raccontata questa sera, 13 febbraio, ore 21, sul canale You Tube del Teatro Goldoni dal comico e imitatore cecinese Ubaldo Pantani.

Da attore comico imitatore qual è, da anni mattatore in televisione nelle vesti di Gattuso o Allegri, Lapo Elkann o Del Debbio, Pantani racconterà al pubblico che si collegherà online una delle composizioni liriche più conosciute del celebre operista di Bergamo e la vena umoristica e istrionica della recitazione di Pantani si sposa alla perfezione con l’Elisir che può essere definito al tempo stesso un’opera comica e sentimentale.

Oltre alle maschere ereditate dalla commedia dell’arte (il soldato vanitoso e fanfarone Belcore e il dottore ciarlatano Dulcamara), ci sono infatti personaggi dotati di un cuore: Nemorino, giovane innamorato bloccato dalla timidezza, e Adina, donna consapevole della propria bellezza e del proprio fascino, ma non egocentrica né manipolatrice.

Pantani narrerà la storia accompagnato dai brani più celebri dell’opera e da inserti video delle scene più famose, inoltre, a impreziosire questo nuovo appuntamento di Poker d’Opera anche gli inserti delle tavole illustrate di Ingrid Kuris, una disegnatrice e pittrice nata a Livorno e residente a Trieste che proprio a L’Elisir d’Amore ha dedicato una serie di illustrazioni per un libro edito dalla casa editrice Paramica Lama House Publishing.

Il prossimo appuntamento sarà sabato 20 febbraio con Neri Marcorè che racconterà “La Traviata”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*