“Le avanguardie artistiche del novecento” alla Città filosofica

La serie di appuntamenti improntati all'approfondimento filosofico

LIVORNO – Per “Luogo al dialogo”, la serie di appuntamenti improntati all’approfondimento filosofico pratico organizzata dall’associazione “Città filosofica”, lunedì 5 marzo, alle ore 17:45, presso la Libreria Feltrinelli di Livorno, in via di Franco 12, sarà ospite la Prof.ssa Lucia Capitani. La proposta per la riflessione collettiva verterà sulla storia dell’arte e riguarderà la crisi dell’Ottocento come base delle avanguardie.

Il tema sarà introdotto partendo da un testo di Mario De Micheli, notissimo e tutt’oggi di riferimento: “Le avanguardie artistiche del novecento”. La Prof. Capitani è nata a Livorno nel 1971 e si è laureata in Lettere presso l’Università di Pisa con una tesi di Storia dell’arte Moderna; ha approfondito gli studi canoviani. Ha a suo attivo numerose pubblicazioni, ed ha collaborato con la Scuola Normale Superiore e la Soprintendenza di Pisa nell’ambito dell’applicazione delle nuove tecnologie ai Beni Culturali. È docente di storia dell’arte presso il Liceo Cecioni di Livorno. Introduce e coordina l’incontro il presidente di “Città filosofica” Alessandro Rizzacasa.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*