“Ideazione e scrittura di un film”: partono i seminari sul cinema

Inizio mercoledì 28 febbraio al Vespucci

Share

LIVORNO – Cos’è il cinema dal punto di vista della scrittura, della regia, del montaggio e della critica? A queste domande tenteranno di rispondere i seminari inseriti all’interno del Corso di Storia del Cinema che affiancheranno al corso tradizionale dedicato quest’anno a Truffaut. Il Corso è a cura dell’Istituto Vespucci-Colombo e del Centro Studi Commedia all’italiana, in collaborazione con le Edizioni Erasmo e il Circolo del Cinema Kinoglaz.

Il primo seminario si svolgerà domani, mercoledì 28 febbraio, con inizio alle ore 15.00, sempre nell’Aula Magna dell’Istituto Vespucci-Colombo di via Chiarini, 1, e sarà tenuto da Francesca Detti e Alessandro Izzo (I Licaoni – Digital Studio) con una lezione dal titolo: “Le 400 idee: ideazione e scrittura di un film”.

Le lezioni del corso di Storia del Cinema sono rivolte ad alunni e docenti di tutte le scuole di Livorno e provincia e vedranno alternarsi un corso di base (curato da Massimo Ghirlanda e Michele Cecchini) con alcuni seminari di grammatica e critica cinematografica (curati da Edoardo Becattini e i Licaoni).

Il corso, di trenta ore, rientra nell’ambito del progetto della Fondazione Sistema Toscana “Lanterne magiche”; al termine sarà rilasciato agli insegnanti un attestato di partecipazione valido come corso di formazione e agli alunni un certificato che può essere presentato come credito formativo ai Consigli di classe. Infine si offrirà, a un gruppo di corsisti, la possibilità di partecipare alla giuria del Montecatini Short Film Festival.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*