L’Archivio Storico del Comune apre alla città

Dal 30 ottobre al 5 novembre sarà possibile consultarlo

Share

LIVORNO- Documenti del Comune, alcune sezioni archivistiche preunitarie, fondi aggregati di Opere Pie, Istituzioni e Istituti Scientifici risalenti al 1600, sono soltanto alcuni dei molti documenti conservati presso l’Archivio Storico del Comune di Livorno di via del Toro che saranno in mostra dal 30 ottobre al 5 novembre.

Anche quest’anno il Comune di Livorno aderisce all’iniziativa regionale “Archivi Aperti” con una serie di aperture straordinarie che offriranno a tutti gli interessati un’occasione per conoscere la preziosissima documentazione custodita; una documentazione tutta da scoprire che costituisce elemento di primaria importanza per la conservazione della memoria e della identità storica del nostro territorio.

Archivio Storico aperto, dunque, non solo a ricercatori, studenti e docenti che si dedicano ad attività di analisi storica, ma a tutti i cittadini. Saranno programmate visite guidate, verrà distribuito del materiale divulgativo ed esposti documenti di importante interesse storico.

Nell’ambito settimana Archivi Apertimartedi 31 ottobre, alle ore 16,30, nel Salone degli affreschi della Villa del Presidente in via Marradi, 116 si terrà una conferenza sul tema “La valorizzazione degli archivi: esperienze a confronto”. Un’occasione per approfondire il valore della conservazione documentale e conoscere le peculiarità delle diverse tipologie di archivi storici presenti nel nostro territorio.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*