“Lampedusa è uno spiffero”, monologo tragicomico con Fabio Monti

Si ride delle assurdità del mondo, cercando le contraddizioni

lampedusa
Fabio Monti

LIVORNO – È dedicato a Lampedusa il monologo tragicomico di Norma Angelini e Fabio Monti con Fabio Monti in scena questa sera, venerdì 16, ore 21.30 al Nuovo Teatro delle Commedie, via G.M. Terreni 3.

Lampedusa è uno spiffero!!!“, di EmmeA teatro, affronta il tema degli sbarchi, di: “Un milione di persone pronte a invadere le coste italiane, dalla Libia, a sbarcare a Lampedusa e.. (un miliùni? minchia! e come fannu? a Lampedusa, un miliùni di cristiani, mancu ‘a ‘ddrita cci stanu..) Ah, che bella vista, a Lampedusa…”

Un assolo spigliato e audace di Fabio Monti, guidato dalla pungente scrittura di Norma Angiolini su un tema che si fa sempre più scottante di giorno in giorno, un monologo ironico e profondo che mira a scardinare e ridicolizzare luoghi comuni e pregiudizi sull’immigrazione, ricercando nel profondo quell’umanità che nel quotidiano sembra smarrita.

Ingresso 10 euro.
Info: 05861864087 – 3479708503 – info@nuovoteatrodellecommedie.it.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*