“La vita va presa per la vita”: Uovo alla Pop inaugura l’opera di poesia urbana

Nella scritta sono stati inseriti degli strati di muschio

Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – “La vita va presa per la vita“, è questa la scritta contornata da fiori e perfino da muschio che da qualche giorno fa bella mostra di sé sul muro del parchino di via San Luigi nel quartiere San Marco-Pontino.

Un’opera di poesia urbana frutto del progetto curato da Uovo alla Pop e fase finale di un laboratorio organizzato da Viola Barbara e Lara Gallo proprio nel quartiere e che ha coinvolto i cittadini.

L’inaugurazione del murale è avvenuta il 24 maggio, insieme alla visita guidata nel quartiere, al racconto del laboratorio e al completamento dell’opera artistica che ha visto l’intervento anche della cittadinanza con il posizionamento del muschio nelle lettere create apposta per la scritta.

L’opera è stata realizzata da Giorgio Restivo, BUDA, Common Place Genova per il lavoro con il legno, il fondo e il moss. Ninjart per aver impreziosito il muro. Con il sostegno e patrocinio del Comune di Livorno. Il circolo senegalese La Svolta per l’ospitalità del laboratorio.

© Vietata la riproduzione