La storia di Livorno attraverso le targhe commemorative: il Patronato Teatrale

Inaugurata il 7 dicembre 2016

targhe commemorative patronato teatrale città di livorno
Share

Pubblicato ore 12:00

LIVORNO – Il nostro viaggio tra le targhe commemorative oggi sceglie quella inaugurata il 7 dicembre 2016 in onore del Patronato Teatrale Città di Livorno e che è tuttora presente in città.

Il Patronato sorse nel 1902 e come si legge nella targa commemorativa ebbe lo scopo di “incoraggiare, partecipare e aiutare moralmente e materialmente l’esecuzione di spettacoli teatrali” dei teatri allora presenti in città e che sono indicati nella targa: Politeama, Arena Alfieri, Regio Teatro degli Avvalorati, Regio Teatro Rossini e Regio Teatro Goldoni.

Facevano parte del Patronato “500 illustri cittadini livornesi appartenenti a oltre 50 comunità straniere e locali”. La targa è stata affissa in via della Posta (all’angolo con via della Madonna) al numero 32 dove il Patronato ebbe la sede dal 1902 al 1905. Ad apporla è stata l’Associazione Accademia degli Avvalorati e come si legge nell’incisione, “il Patronato allestì indimenticabili spettacoli” e al Teatro Goldoni “riuscì a presentare con straordinario successo popolare l’opera Iris composta e diretta dal Maestro Pietro Mascagni“.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*