La Luminaria pisana arriva anche a Tirrenia

L’evento a ingresso gratuito è organizzato dal Bagno degli Americani

LIVORNO- E’ quasi tutto pronto ormai. La luminaria pisana arriva anche a Tirrenia, in riva al mare. Lo fa in un giorno speciale per la città, quello di San Ranieri, tanto che l’evento a ingresso gratuito, organizzato al Bagno degli Americani, è stato inserito nel calendario del Giugno Pisano, come manifestazione che, negli anni, saprà attrarre sul litorale cittadini e turisti.

Il 17 giugno, dalle ore 21:00, il bagno si accenderà di luci naturali, per festeggiare in spiaggia la ricorrenza del patrono. La prima edizione di “Luminmare” è promossa e organizzata da Cineclub Arsenale e The Thing, le due associazioni alla guida del Bagno degli Americani.

Si spengeranno tutte le luci artificiali e resteranno solo i puntini luminosi delle stelle e dei lumini (ne sono stati ordinati 3.000). Le torce, dalla passerella in spiaggia, ci condurranno sul mare, sotto le stelle. Per l’occasione saranno realizzate le tradizionali biancherie in legno (oltre 300 metri lineari), che decoreranno la struttura e creeranno una scenografia unica per gli spettacoli in programma: mangiafuoco e giocolieri animeranno la serata nella piazzetta interno al bagno, vicina al ristorante Numeroundici che, a partire dalle 19:30 proporrà un menù dedicato, con proposte street food.

La luminaria del 17 giugno apre la stagione 2017 al Bagno degli Americani, un festival lungo un’estate che già il 25 giugno tornerà a stupire con il concerto all’alba del chitarrista Lorenzo Niccolini. L’artista si esibirà live in spiaggia, alle 6:30 della mattina, al primo sole, con un repertorio di pezzi di propria composizione, con l’utilizzo di tecniche moderne/alternative per chitarra, quali tapping, armonici artificiali, open tuning e classici del genere come vecchi blues, standard jazz, colonne sonore.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*