La carica dei cosplayers a Livorno

Sessioni fotografiche a Villa Mimbelli e alla Terrazza Mascagni, poi la gara

Foto: Glauco Fallani
Share

LIVORNO – Villa Mimbelli e la Terrazza Mascagni sono diventati i set fotografici di un gruppo di cosplayers che, sfidando il caldo di questa domenica di giugno, hanno indossato i loro costumi per farsi immortalare. C’era chi era vestito da personaggio di anime giapponesi, chi da Steampunk (cioè coloro che appartengono a un filone narrativo di fantasy-fantascienza che introduce una tecnologia anacronistica in un’ambientazione storica), chi infine era vestito da The Punisher, personaggio della serie tv Marvel’s Daredevil.

L’ambientazione della Terrazza con la possibilità di scendere anche in riva al mare e quella di Villa Mimbelli con i suoi alberi e le zone verdi si è rivelata perfetta per le sezioni fotografiche. Contemporaneamente per tutta la giornata al Circolo Arena Astra si sono svolti giochi di ruolo e da tavolo di Magic, Super Mario, Yu-Gi-Oh e Lego, fino al culmine, alle 16, con la gara di cosplay. L’evento è stato organizzato dal Centro del Fumetto e l’Associazione Culturale Italian Cosplay.

Diletta Fallani & Valeria Cappelletti

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*