La Biennale di Architettura LabQ va su Instagram

Il challenge fotografico è promosso da Igers Pisa

Share

PISA – “Le città e l’acqua” è il tema del sfida fotografica indetta in occasione della seconda Biennale di Architettura LabQ dalla community Igers Pisa, in collaborazione con l’Associazione LP, ideatrice della mostra evento in programma in città dal 19 al 28 novembre.

Si dovrà rappresentare in uno scatto la convivenza pacifica o contrastata tra l’acqua e il tessuto urbano, un tema complesso, ma anche ricco, che metterà alla prova la creatività dei partecipanti. Tra le immagini pubblicate fino al 16 novembre con gli hashtag #BiennaleArchitetturaPisa, #LabQ2017 e #IgersPisa (o il tag degli Igers del luogo dello scatto) verranno selezionate le foto più significative; queste saranno in mostra dal 18 novembre e per tutta la durata della Biennale nei monitor all’ingresso del Padiglione Pisa al Bastione Sangallo, una delle prestigiose location dell’esposizione d’architettura. La partecipazione al challenge  è gratuita: tutte le info sul sito.

In calendario per LabQ 10 giorni di esposizione, dal 19 al 28 novembre, con eventi e workshop che vedranno coinvolti studi internazionali, studenti, critici ed esperti del settore, per affrontare il tema del rapporto delle città europee e mediterranee con l’acqua. In mostra i lavori e le idee di prestigiosi studi d’architettura di rilievo internazionale: Atelier(s) Alfonso Femia, BIG, Stefano Boeri, EMBT, Carlos Ferrater, Bernard Khoury, Francisco Mangado, Renzo Piano Building Workshop, Rudy Ricciotti, Alvaro Siza, Tamassociati, Topotek e molti altri provenienti da tutta Europa e Paesi del Mediterraneo.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*